VANESSA BERNARDI, NICHOLAS NEBULONI E GIOVANNI NOVENTA SARANNO TRA I PROTAGONSITI DEL FESTIVAL CHITARRISTICO AL MECENATI

ADRIA-(RO)-Domani, mercoledì 29 marzo, all’auditorium  Mecenati si svolgerà il primo appuntamento del festival chitarristico internazionale, che si inserisce nei “mercoledì  del conservatorio”, oltre alla master class in composizione, prevista giovedì 20 aprile. Una grande festa della musica e della chitarra, articolata in sei giornate tra marzo e aprile 2023, che prevede al suo interno attività diversificate: concerti, seminari, mostre di liuteria, e master class.

“La grossa novità dei concerti  sarà  l’apertura delle serate che saranno affidate alle performance  di docenti del conservatorio e/o  studenti dell’ultimo anno del ciclo accademico del conservatorio Buzzolla.”-ha annunciato Renata Benvegnù, dell’ufficio produzioni. I concerti vedranno alternarsi chitarristi di fama internazionale come il parigino Thibaut Garcia,Christian Saggese, che terrà anche una masterclass, e Daniele Fabio, che sarà anche docente all’interno di un workshop di composizione chitarristica. I docenti del conservatorio che si esibiranno saranno Giulio Tampalini, Paolo Benedetti assieme alla violoncellista Tatyana Mukhambet e Duilio Meucci, in un workshop dedicato al compositore Smith Brindle.

Molto attesi i  concerti di tre   studenti dei corsi superiori al Buzzolla: Giovanni Noventa, miglior giovane talento italiano dell’anno 2017, che si esibirà il prossimo 12 aprile e il DuOn Vanessa Bernardi e Nicholas Nebuloni, previsti il 26 aprile alle ore 21 al Mecenati. La coppia Bernardi-Nebuloni sono i vincitori del Concorso  indetto dal conservatorio Buzzolla “La tua idea”,un’iniziativa che ha permesso  ai due chitarristi di registrare due dischi (etichetta Movimento Classical) dedicati al repertorio spagnolo e russo, sia in veste da solisti che in duo chitarristico.  Giovanni Noventa per essere il vincitore di oltre 30 premi in prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali e a maggio ha in programma la registrazione del suo terzo disco, (etichetta Movimento Classical) incentrato sulla musica parigina tra 700 e 800. Il primo appuntamento del Festival  inizierà mercoledì 29 marzo alle 18.15 con la Masterclass  “Tecnica musicale e tecnica meccanica”, tenuta da Christian Saggese. L’incontro durerà circa un’ora. Seguirà alle 21.00 un doppio concerto, che vede nella prima parte l’esibizione del duo Öztok-Bellarosa (flauto e chitarra) e nella seconda parte Christian Saggese, in un repertorio che prevede musiche di Bach, Carulli, Giuliani, Sor, Aguado, Gilardino e Battisti D’Amario. L’ingresso è gratuito con prenotazione su: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-festival-chitarristico-internazionale-560547501667.Le informazioni del Festival Chitarristico sono reperibili nel sito del Conservatorio www.conservatorioadria.it

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: