Buon Natale!

DELTA DEL PO-Operazione antibracconaggio da parte dei carabinieri forestali.

Sabato 15 e domenica 16 dicembre-Sorpreso cacciatore con  richiami elettromagnetici I Carabinieri Forestali delle Stazioni di Porto Tolle ed Adria, con l’ausilio dei  militari del SOARDA (Sezione operativa antibracconaggio e reati in danno  agli animali ) del Raggruppamento Carabinieri CITES di Roma,     hanno effettuato una serie di controlli all’interno del Parco Regionale Veneto  Delta del Po,    in alcune aziende faunistico venatorie vallive  ed   in diverse lagune e scanni del Delta.  Sono stati controllati alcune decine  di appostamenti di caccia  e diversi pescatori professionali.  All’alba del 16 dicembre in comune di Porto Tolle  nella laguna di Busiura, all’interno di un appostamento, è stato sorpreso D.G. mentre esercitava  la caccia con l’ausilio di richiami elettromagnetici. I militari di conseguenza hanno posto sotto sequestro il fucile, le munizioni, i mezzi di caccia e il richiamo elettromagnetico, ed hanno denunciato il cacciatore all’Autorità giudiziaria per violazione alla art. 30 c.1 lettera h della L. 157/1992.   Nei confronti di altri cacciatori sono state, inoltre, elevate diverse sanzioni ammnistrative per violazioni alla normativa della Regione Veneto sulla   caccia.       

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: