Buon Natale!

“Se brusa la vecia”-35^ edizione memorabile.

LOREO-Complice la bellissima giornata di sole, la città è stata letteralmente gremita di persone giunte per poter ammirare il tradizionale e folcloristico rogo dell’anziana signora sul Canale.Il pomeriggio è iniziato all’insegna della musica in Piazza Matteotti con Andrea Marangon alla consolle , bancarelle lungo via Roma e sotto i portici , distribuzione gratuita di cioccolata calda, vin brulè e dolci a cura della Pro Loco in collaborazione con il gruppo Scout di Loreo e deliziosi panini caldi e crepes abilmente preparati dall’Associazione “American Dream”.

Come novità, la Pro Loco ha messo in campo “le Beffy malandrine”, un gruppo di volontarie capeggiate dall’attempata signora con le scarpe rotte, che armate di scope, gonnellone, scialli, calzette e caramelle ha animato le vie della città tra balli, canti e marachelle facendo sorridere grandi e piccini. Al seguito delle befane, si aggirava per la città anche il Bombasin” , gentilmente dato in prestito alla Pro Loco dal gruppo locale “Quii da Tornova”, accompagnato dal suo mandriano. Questo personaggio ,simbolo di una tradizione che si cerca di riportare in auge, era una sorta di antica figura mitologica somigliante ad un bue che anticamente andava di casa in casa alla ricerca di offerte( cibo, dolciumi) ed era tipico dei territori che costeggiano l’Adige da Tornova verso Cavarzere.

Pc ricondizionati ad Adria

Alle 18.45, come da programma, l’intera città è stata avvolta dal buio per dare inizio al tanto atteso falò della “vecia” nel Naviglio la quale, di certo, ha portato buone notizie visto che la direzione del fumo ha previsto una buona annata per i raccolti. Dato l’addio al vecchio anno e accolto il nuovo, si spera ricco di buoni propositi, l’evento si è concluso con uno spettacolo pirotecnico davvero emozionante che ha abbracciato il centro loredano. “Ancora una volta mi sento di dire che siamo molto soddisfatti” commenta Diego Siviero, Presidente della Pro Loco di Loreo. “E’ stata una festa davvero emozionante che ha visto un afflusso di persone memorabile. I miei ringraziamenti vanno a tutti i volontari della Pro Loco per lo stupendo lavoro svolto, al Sindaco Gasparini e all’amministrazione comunale per il loro costante appoggio e sostegno, ai volontari della Protezione civile che vigilano sulla nostra sicurezza ,al comandante Mario Mantovan e all’agente della Polizia Municipale Pierina Casson per il loro insostituibile aiuto e immancabile presenza e a tutte le associazioni che collaborano costantemente con noi per creare eventi sempre più coinvolgenti”. In seguito il Presidente ringrazia tutti coloro che hanno partecipato alla manifestazione sottolineando” Grazie di cuore perché ci date la carica per lavorare sempre meglio.”

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: