Buon Natale!

Ponte di Boara, la manutenzione non basta.

Azzalin (PD)-“La manutenzione del ponte di Boara sia l’occasione anche per affrontare il vero tema, quello di un nuovo ponte con gli accessi stradali rivisti”. Ad affermarlo è Graziano Azzalin, consigliere regionale del Partito Democratico, dopo l’annuncio di Anas della chiusura per un mese, data incerta ma comunque entro fine anno, del ponte sull’Adige che collega le province di Rovigo e Padova.  “Va trovata una soluzione per eliminare il tappo nella viabilità nord-sud. È evidente che, così com’è adesso, è insufficiente per smaltire tutto il traffico veicolare diretto all’autostrada, da e per il capoluogo euganeo e i Colli. La Regione apra un tavolo per trattare la questione insieme a Comune e Provincia di Rovigo”, aggiunge l’esponente, dem che annuncia anche una mozione da presentare in Consiglio per impegnare la Giunta Zaia a intervenire in tal senso.

“Il ponte di Boara è un’infrastruttura realizzata nel secondo Dopoguerra quando la situazione era ovviamente ben diversa dall’attuale in termini di flussi di traffico. Ben venga la manutenzione ma è un’operazione a metà che non risolve il problema”, spiega Azzalin auspicando infine, per il periodo di chiusura, una soluzione analoga a quella per il ponte sul Po a Occhiobello: “Nel caso in cui il traffico venga dirottato sull’autostrada, venga garantito il transito gratuito tra i due caselli rodigini dell’A13”.

Pc ricondizionati ad Adria
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    15
    Shares
  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: