Buon Natale!

GIGI e ANDREA-Di nuovo insieme al Teatro comunale di Adria.

Dopo il successo degli spettacoli di Paolo Cevoli e Paolo Migone, già cabarettisti televisivi poi giunti nel loro percorso di maturazione artistica a prove di teatro comico, basato però su contenuti tutt’altro che futili (la Bibbia il primo, ed i compositori della musica classica, il secondo) nuovo appuntamento della Stagione 2019 al Teatro comunale di Adria, promossa dal Comune con la direzione artistica dell’Associazione Tempi e Ritmi: sabato 16 marzo arriva il momento del “cabaret di una volta”, con GIGI e ANDREA, al secolo Andrea Roncato e Gigi Sammarchi, nello spettacolo “Di nuovo insieme”, che avrà inizio alle ore 21.

Sarà preceduto, qualche ora prima da una novità: alle ore 18.30, infatti, presso la Galleria degli Artisti (attigua al teatro) si terrà il primo appuntamento dell’ “aperitivo con l’artista” che darà la possibilità, agli abbonati alla stagione 2019 ed a chisarà in possesso del biglietto dello spettacolo, di incontrare gli attori e porgere loro qualche domanda in una cornice suggestiva quale la Galleria. I biglietti per lo spettacolo (platea e palchi € 18/17 – galleria € 12/10 – studenti under 26: € 9) sono in vendita ogni giorno presso la Pro Loco di Adria e sul sito vivaticket.it, oltre che nei negozi del circuito vivaticket, ad es. Rovigo c/o Casa Fortuna c/o C.C. La Fattoria, Cavarzere c/o Bar La Piazzetta, Porto Viro c/o Tiepolo Viaggi, Sottomarina c/o Hello Venezia). Inoltre il giorno dello spettacolo sarà operativa la biglietteria del Teatro dalle ore 18. Quello di Gigi e Andrea è il duo che negli anni ’80 e ’90 è entrato nell’Olimpo della comicità italiana, sia per la partecipazione a trasmissioni Tv di successo (Io e la befana, Premiatissima, Grand Hotel, Festival, Domenica In, Don Tonino) che a film diventati dei veri “cult” ( “Acapulco prima spiaggia a sinistra” , “L’allenatore nel pallone”,  “Mezzo destro, mezzo sinistro”, “Pompieri”). Ora, dopo almeno vent’anni di carriere autonome (Gigi Sammarchi a teatro, Andrea Roncato diviso tra film-commedie -“Rimini Rimini” “Vacanze di Natale 1990”  “Anni 90” – fiction Tv di grande successo -“Carabinieri” e “Un matrimonio”, su tutte- film d’autore -ad es. con Pupi Avati, anche in ruoli drammatici-, programmi tv  -“Domenica In”,  “Ballando con le stelle”- e commedie teatrali) pur mantenendo i rispettivi impegni individuali, sono tornati in coppia a far ridere non solo i “vecchi fans” ma anche i giovani che li hanno imparati ad apprezzare attraverso la riproposizione di tramissioni, film e scketch sia in tv che nella rete.

In particolare era stato Francesco Guccini a lanciarli alla fine degli anni ’60, affidando loro alcuni brani dei suoi spettacoli live, in cui la coppia esaltava il proprio taglio prettamente cabarettistico. Gli sketch vedevano Andrea prediligere il simpatico ruolo della mamma: agghindato da donna, con tanto di ferri da maglia, racconta tutte le sue disavventure col marito e col figlio Gigi, intercalando con le famose frasi “Stai attento che come t’ho fatto ti disfo!” e “Come t’ho dato alla luce ora te la spengo!”. Dal film “Acapulco… prima spiaggia a sinistra” di Sergio Martino (1983) Andrea Roncato ha messo a punto il suo personaggio del ragazzone scapestrato sempre dietro alle donne che, però, lo lasciano in bianco. Dopo quasi vent’anni GIGI E ANDREA sono tornati insieme a teatro nella messa in scena del “Curculio” di Plauto, quindi hanno recitato in “Come t’ho fatto…ti disfo!” di Derek Benfield  e in  “Un amore grande grande”, di Sandro Mayer. Avendo ritrovato il feeling di un tempo, hanno deciso di realizzare nelle piazze  e nei teatri italiani alcuni recital in cui riproporre i loro più famosi ed esilaranti sketch, del “cabaret di una volta” che, in realtà, è sempre attuale ed è alla base della comicità di molti personaggi televisivi di oggi, e che permette loro di essere sul palco degli “eterni ragazzoni”. Per informazioni:  351.9220080 e www.tempieritmi.it.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: