Buon Natale!

Sollievi per le famiglie adriesi con le nuove modifiche al regolamento sull’ edilizia residenziale pubblica.

Adria-Assessore Moda: “con le nuove modifiche al regolamento sull’ edilizia residenziale pubblica maggiori sollievi per le famiglie adriesi”.

Pc ricondizionati ad Adria

La giunta regionale ha approvato le modifiche del regolamento in materia di edilizia residenziale pubblica: tali modifiche comportano una rideterminazione dei canoni da applicare agli assegnatari di alloggi ERP. Il calcolo dei canoni va considerato dalla data del 1 luglio 2019, con conseguente eventuale conguaglio di quanto pagato sinora da effettuare nel corso del 2020. I nuovi canoni definiti troveranno concreta applicazione presumibilmente dal 1 marzo. É cambiato anche l’importo della franchigia sui risparmi accantonati per le necessità familiari: vengono tutelati altresí gli anziani e le famiglie con disabili o non autosufficienti.

“Questi correttivi sulla legge – commenta l’ assessore al sociale Sandra Moda – daranno un po’ di respiro a tutte quelle famiglie che si sono viste aumentare gli affitti, in alcuni casi anche triplicati. Anche l’aumento della franchigia non può che mettere tranquillità a quei nuclei familiari che diligentemente hanno accantonato delle somme per fare fronte alle spese straordinarie, o nel caso di persone anziane, per non pesare economicamente sui figli in caso di mancata autosufficienza personale”.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: