Buon Natale!

CHIOGGIA-ROBERTO PIZZOLI È IL NUOVO PRESIDENTE DEL FLAG GAC E DELTA DEL PO.

Il neo sindaco di Porto Tolle, Roberto Pizzoli, è il nuovo presidente del FLAG GAC Gruppo di Azione Costiera di Chioggia e Delta del Po. L’Assemblea dei Soci, riunitasi a Chioggia nella Sala Convegni del Museo Civico della Laguna Sud “San Francesco fuori le mura” nella giornata di ieri 05 luglio, lo ha proclamato all’unanimità dando così continuità al mandato di presidenza del Comune di Porto Tolle.

Durante l’Assemblea dei Soci è stato proprio Alessandro Ferro, Vice presidente del GAC e sindaco del Comune di Chioggia, a proporre Roberto Pizzoli ai Soci confermando la presidenza del GAC al Comune di Porto Tolle e tenendo così fede agli impegni presi 2 anni fa con l’allora sindaco Claudio Bellan (presidente del GAC dal 19/07/2016 al 10/06/2018). Ringrazio il sindaco Ferro e tutti i Soci del GAC per questo esito, che non era affatto scontato ha dichiarato il neo presidente Pizzoli all’Assemblea subito dopo la nomina, aggiungendo Sono orgoglioso di rappresentare questo ente che supporta con progetti concreti e preziose risorse economiche le nostre marinerie e i nostri pescatori. Garantisco da subito il massimo impegno e la prioritaria attenzione per le problematiche del settore e per la ricerca delle possibili soluzioni nell’interesse comune dei territori di Chioggia, Rosolina, Porto Viro e Porto Tolle. Nei prossimi giorni convocherò lo staff tecnico per essere aggiornato in merito allo stato di attuazione del Piano d’Azione del GAC, quindi rispetto alle risorse già impegnate e a quelle che lo saranno prossimamente. Sono convinto che la squadra del GAC è forte così come lo sono le nostre marinerie e in generale il nostro territorio. Insieme faremo un ottimo lavoro!Il FLAG GAC Chioggia Delta del Po opera sul territorio dei Comuni di Chioggia, Rosolina, Porto Viro e Porto Tolle attraverso una Strategia di Sviluppo Locale di tipo partecipativo (CLLD Community Led Local Development) e con un Piano di Azione intitolato “Sviluppo dell’economia blu per una crescita complessiva del territorio di Chioggia e Delta del Po” (approvato con DDR n. 10 del 20 ottobre 2016) che trova attuazione attraverso risorse disposte dal Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca FEAMP 2014-2020. Il FLAG GAC Chioggia e Delta del Po ha a disposizione un budget finanziario di 3.150.000,00 euro per realizzare azioni negli ambiti tematici riferiti a: sviluppo e innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali (agro-alimentari, artigianali e manifatturieri, produzioni ittiche), valorizzazione e gestione delle risorse ambientali e naturali, riqualificazione urbana con la creazione di servizi e spazi inclusivi per la comunità.


Il FLAG in una prima tornata di bandi usciti nell’agosto 2017 ha già assegnato 949.160,53 euro distribuiti sugli n.11 progetti ammessi a finanziamento.  Una seconda tornata di bandi è in corso di istruttoria su un totale di risorse disponibili pari a 1.433.200,00 euro. La terza tornata di bandi è invece ancora aperta (scadenza 31 luglio 2018) e prevede la disponibilità di risorse pari a 909.500,00 euro su n.6 Azioni (Azione 3.A, Azione 3.B, Azione 3.C, Azione 6.A, Azione 6.B, Azione 6.C)Si ricorda che i bandi e le relative disposizioni attuative sono disponibili al seguente indirizzo web: www.gacchioggiadeltadelpo.com. Al fine di facilitare gli ipotetici beneficiari dei bandi nell’elaborazione e presentazione della domanda di contributo, il FLAG GAC Chioggia Delta del Po ha da tempo attivato un servizio di “front office bandi” presso l’ufficio di Porto Tolle e presso il Comune di Chioggia.


Condividi con i tuoi amici
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento