Buon Natale!

PORTO TOLLE-progetto “Matteo nel Cuore”.

Questa mattina l’istituto comprensivo con il vice preside Vincenzo Boscolo e la famiglia del piccolo Matteo Crepaldi scomparso qualche anno fa, ha organizzato il progetto “Matteo nel Cuore”.

In Aula magna con la presenza di tutte le classi prime medie, si è svolto l’incontro con la testimonianza dell’atleta paraolmpica Sara Zanca che accompagnata dai sui genitori ha raccontato la sua storia e la sua vita da atleta e di ragazza che vive quotidianamente, con sacrifici nel mondo dello sport ma con tantissime soddisfazioni, i ragazzi hanno interagito con domande spontanee, molta attenzione ma anche tanti sorrisi per l’enorme simpatia della giovane atleta e di sua madre.
Al termine il Sindaco Pizzoli accompagnato dall’ Assessore Vendemmiati e dalla Consigliere Marchesini ha ricordato la memoria del piccolo Matteo e di tutti i giovani scomparsi come esempio di voglia di vivere, la stessa trasmessa in questa mattinata da Sara esempio, lei è la sua famiglia, di determinazione e volontà, i saluti dopo la consegna del gagliardetto del Comune con la promessa di ritrovarsi presto. R.P.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: