Buon Natale!

Adria-Csa, il sindaco Barbierato chiede a nome di tutte le forze politiche che la presidente Sandra Passadore si faccia da parte.

“Tutta la politica adriese, rappresentata sia nel consiglio comunale sia fuori, ha condiviso un documento che dimostra di essere al fianco dei lavoratori, degli ospiti e dei famigliari, perchè l’assistenza non è solo per il numero degli standard regionali, che devono essere adeguati dalla Regione tenendo conto della condizione delle persone, ospiti e lavoratori, di ciascuna singola struttura.” La politica chiede a gran voce che la presidente del Csa Sandra Passadore e i componenti del Cda Lorenzo Bertaglia e Sandro Bisco, si facciano da parte per lasciare spazio ad una nuova direzione che costruisca il futuro della casa di riposo. Adria vuole riprendersi il suo Centro Servizi Anziani e nessun altro ha diritto di porre decisioni sul ente cittadino. Oggi è anche ora di difendere il nostro ospedale di Adria, che la regione ha declassato e questo dimostra che il Polesine non interessa a Venezia.”

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: