Buon Natale!

PORTO VIRO-L’ex assessore Roberto Luppi attacca ancora L’amministrazione comunale sul piano urbanistico.

Porto Viro-SECONDO LUPPI SULL’URBANISTICA L’AMMINISTRAZIONE STA RALLENTANDO QUANTO A OPERATIVITA’ E RISPOSTE AI CITTADINI E AGLI OPERATORI, DANNEGGIANDO L’ECONOMIA CITTADINA.

STAVOLTA APPUNTO NEL MIRINO DI LUPPI, C’E’ LA POLITICA URBANISTICA ED EDILIZIA SUL P.A.T. E P.I.. INFATTI  PER INADEMPIENZA DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE,  OGGI TUTTE LE AREE DI NON COMPLETAMENTO IN PARTICOLARE LE ZONE “C” SONO DIVENTATE “BIANCHE” OVVERO INUTILI, CIO’ SIGNIFICA CHE CHI AVEVA UN TERRENO EDIFICABILE OGGI HA SOLO UN CAMPO DI PATATE SENZA VALORE, A SEGUITO DELLA LEGGE DEL CONSUMO DEL SUOLO CHE LA GIUNTA VERONESE NON E’ RIUSCITA AD ATTEMPERARE NEI MODI E NEI TEMPI STABILITI E TUTTO POTRA’ TORNARE ALLA NORMALITA’ PIU’ O MENO AD OTTOBRE 2019, QUINDI QUASI UN ANNO DOPO. “SUL PIANO URBANISTICO PORTO VIRO E’ FERMA”. LE UNICHE COSE FATTE SONO EREDITA’ DELLE PASSATE AMMINISTRAZIONI, PIANO DEGLI INTERVENTI, INDIVIDUAZIONE DI NUOVI TERRENI PER LO SVILUPPO ECONOMICO, AGEVOLAZIONI SUGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE. L’UFFICIO E’ IN CRISI ANCHE PER MANCANZA DI PERSONALE TECNICO, PERO’ DEVO DIRE CHE QUALCOSA HANNO FATTO, QUELLO DI DARE AD UN ALTRO COMUNE PER due GIORNI A SETTIMANA IL RESPONSABILE DELL’UFFICIO URBANISTICO, RIMANENDO SCOPERTI A PORTO VIRO. COMPLIMENTI!!!!! 

INSOMMA SI VIVE DI RENDITA SULL’OPERATO DELL’ALTRA AMMINISTRAZIONE. I CITTADINI E GLI OPERATORI SONO SEMPRE PIU’ DELUSI E AMMAREGGIATI DAL COMPORTAMENTO DI QUESTA AMMINISTRAZIONE.  AUSPICO CHE QUESTA ULTERIORE SEGNALAZIONE PORTI A RISOLVERE I PROBLEMI DELL’UFFICIO URBANISTICO CON UN AUMENTO DI PERSONALE TECNICO, MA SOPRATTUTO ALL’EVASIONE DELLE PRATICHE FERME ORMAI DA MESI. ROBERTO LUPPI

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...