Buon Natale!

Ai Giardini Grandi, Amministratori e Alpini di Adria hanno festeggiato il 60esimo compleanno del sodalizio adriese, siglando un accordo per la gestione dell’area pubblica.

ADRIA-Un momento importante tra l’amministrazione comunale e l’Associazione Nazionale Alpini(ANA)-Sezione di Padova- Gruppo di Adria, che hanno annunciato l’affidamento in comodato d’uso dei Giardini Grandi, da parte del Comune e la locale Sezione degli Alpini.

“Questo è un nuovo inizio-le parole dell’assessore all’associazionismo e volontariato Matteo Stoppa- Finalmente “riconsegniamo” agli Alpini di Adria, con atto ufficiale, la loro casa di Via Grandi che presto, grazie all’impegno di questo straordinario gruppo di volontari, sarà resa più bella e funzionale oltreché arricchita da un parco completamente rivisto a totale disposizione della cittadinanza. Anche questo è un ottimo esempio dello spirito di collaborazione tra istituzione pubblica e cittadini attivi in questo caso organizzati in associazione.

E’ stato un percorso lungo, partito con l’azione dell’Assessore Tosato, che è terminato con la delibera di giunta appena pubblicata che arriva al termine di un periodo difficile, dove ancora una volta gli Alpini si sono messi al servizio della città. Ora, grazie al loro consistente impegno finanziario, potranno per un paio di decenni programmare la loro attività associativa. Attendiamo con gioia di ritrovarci insieme per l’inaugurazione dei lavori ultimati. Un grazie particolare al Capogruppo dei Volontari Matteo Sacchetto”

Un’area pubblica di 6mila mq, situata tra le vie Achille Grandi e Torres, dove è collocata una modulo prefabbricato, il monumento dedicato agli Alpini e dove 600 mq saranno destinati a zona di addestramento cani. Per il futuro saranno collocate nuove attrezzature ludiche, una parte delle quali sarà adatta anche ai portatori di handicap, per favorire l’inclusione sociale delle giovani generazioni “Abbiamo fatto una manifestazione di interesse per assegnare il comodato d’uso dei Giardini Grandi, – spiega il sindaco Barbierato- alla quale ha partecipato solo l’Ana Adria. Un’ associazione sempre pronta a mettersi a disposizione con i propri volontari per il bene della città e sempre attenta ai protocolli da seguire nelle cerimonie ufficiali”.

A margine dell’incontro l’ex assessore Marco Tosato ha commentato: È una bellissima notizia che il progetto di rivalutazione dell’intero parco , dalla gestione degli Alpini alla creazione dell’area addestramento cani realizzata in collaborazione con il sodalizio, sia giunto quasi alla sua apertura al pubblico. Un lavoro e un impegno che Adria chiedeva da diversi anni e che ho fortemente voluto fin dall’inizio del mandato e di cui ora finalmente la città potrà esserne fiera. Un grande ringraziamento va soprattutto agli Alpini che hanno dato un importante contributo nella realizzazione di questo nuovo parco e per tutto il loro impegno donato alla cittadinanza in questi anni.”

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: