Buon Natale!

Comune e operatori di pubblica sicurezza, insieme per garantire gli interventi di soccorso durante il periodo dei lavori al ponte Chieppara.

ADRIA-Dopo la presentazione del crono programma lavori al ponte levatoio di Chieppara, ai commercianti e ai consiglieri d’opposizione, l’assessore ai lavori pubblici Marco Terrentin e il sindaco Omar Barbierato, affiancati dal comandante della polizia locale e da un tecnico comunale, hanno incontrato in sala consigliare, i rappresentanti delle forze armate, i vigili del fuoco, del Suem (Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza Medica) di Adria, della casa di cura di Porto Viro e della croce verde. Motivo della riunione, quello di fare un quadro di previsione del traffico veicolare in città, nel momento in cui la mobilità verrà modificata a senso unico alternato sul ponte Chieppara, durante i mesi di interventi di manutenzione straordinaria, e poi, nel periodo in cui l’infrastruttura sarà interdetta al traffico veicolare. Tra le decisioni emerse dall’incontro è stato concordato che per tutto il periodo dei lavori, i mezzi di soccorso transiteranno sulle strade alternative, come il ponte Bettola, per non incrementare i disagi ai cittadini nel punto nevralgico del ponte Chieppara.

“Di concerto con sistemi territoriali e le ditte che eseguiranno i lavori-spiega l’assessore ai lavori pubblici Marco Terrentin- stiamo ottimizzando la tempistica degli interventi, per limitare i disagi che si creeranno con la viabilità modificata soprattutto durante la chiusura totale del ponte “ “Nel momento in cui il ponte Chieppara diventerà un punto nevralgico per la mobilità-commenta il sindaco Barbierato- è importante che la sinergia collaborativa con le forze dell’ordine e chi è parte attiva nelle operazioni di soccorso, si traduca in una strategia mirata a favore della collettività, per tutto il periodo dei lavori all’infrastruttura”.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: