Buon Natale!

TORNA L’ORA LEGALE.

Domenica 29 marzo torna l’ora legale. Le lancette dell’orologio andranno spostate di un’ora avanti alle 2 del mattino e posizionate sulle ore 3. In questo modo, si guadagnerà un’ora di luce in più. Un avvenimento solitamente salutato con gioia da chi ama la luce naturale ma che nei giorni dell’isolamento forzato a causa del coronavirus passerà piuttosto inosservato per i più.

E’ possibile che dal 2021 cambi completamente il regime europeo dell’ora legale. La Commissione Europea, su forte spinta dei paesi nord-europei ha proposto l’abolizione del passaggio dall’ora solare a quella legale e viceversa chiedendo ai paesi di accordarsi se mantenere sempre l’ora legale oppure l’ora solare. Il Parlamento Europeo il 26 marzo 2019, quasi allo scadere del proprio mandato, ha accolto la proposta rinviando l’entrata in vigore del nuovo regime all’anno 2021 previo accordo tra gli stati membri rappresentati dal Consiglio Europeo ed il nuovo Parlamento eletto a maggio 2019.

C’è, però, un colpo di scena per quanto riguarda l’ABOLIZIONE del Cambio tra Ora Solare e Ora Legale: è infatti arrivata da poco la DECISIONE dell’ITALIA, e sta già facendo discutere. L’Italia ha detto NO! Nel nostro Paese infatti resterà ancora in vigore il doppio orario: il governo italiano ha depositato a Bruxelles una richiesta formale per mantenere intatta la situazione attuale, senza variazioni. Il governo Conte bis non ha presentato modifiche al documento. Questo significa che tutto rimane inalterato.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: