Buon Natale!

INTESA SANPAOLO PORTA A ROVIGO IL CONSIGLIO DEL TERRITORIO VENETO-PRESENTATO UNO STUDIO SULLA TRANSIZIONE ENERGETICA-ROVIGO COPRE CIRCA IL 16% DELLA POTENZA REGIONALE FOTOVOLTAICA INSTALLATA.

Rovigo-Intesa Sanpaolo ha riunito a Rovigo il Consiglio del Territorio Veneto. Questa iniziativa ha l’obiettivo di concretizzare sempre più la vicinanza alle istanze del territorio, rafforzando il legame con le realtà economiche, sociali e istituzionali locali.

 

Nella splendida cornice di Palazzo Roncale, sede della Fondazione Cariparo, il presidente Fabrizio Dughiero assieme ai componenti del Consiglio (la componente di espressione rodigina è rappresentata da Fabio Ortolan) e ai direttori regionali Francesca Nieddu e Roberto Gabrielli.

 

Durante l’incontro sono stati affrontati i temi legati al sostegno del territorio in particolare il supporto che la banca può dare alla transizione green e alla digitalizzazione delle imprese per un rilancio in linea con il PNRR ed è stato presentato uno studio di Intesa Sanpaolo dedicato alla “Transizione energetica. La filiera delle energie rinnovabili”.

E’ emerso che la provincia di Rovigo pur contando il 3,7% degli impianti istallati di fotovoltaico al 2020 del Veneto, riesce a coprire circa il 16% della potenza regionale installata, con una potenza media unitaria per impianto superiore al dato regionale. L’installazione di nuovi impianti è proseguita nonostante la crisi pandemica tra il 2019 e il 2020, anche nella provincia di Rovigo (+5,8% di nuovi impianti) in linea con la tendenza nazionale (+6,3%). Per la provincia si aprono prospettive di medio termine per un ulteriore sviluppo delle FER grazie agli investimenti previsti dal PNRR a livello nazionale che vedono già assegnati al 2021, 225 milioni di euro degli 1,5 miliardi destinati al parco agri-solare per la riduzione dei consumi energetici del settore agroalimentare attraverso l’installazione di pannelli fotovoltaici.

“Con la riunione del nostro Consiglio del Territorio a Rovigo abbiamo ripreso il percorso in presenza tra le province venete. Il Rodigino è un territorio a noi caro, perché vi affondano parte delle nostre radici e dove attraverso una presenza capillare Intesa Sanpaolo offre il proprio sostegno mettendo a disposizione credito e consulenza per la competitività e la crescita delle imprese del territorio – ha sottolineato Roberto Gabrielli, direttore regionale con competenza sulla provincia di Rovigo – In particolare, digitale e green sono fattori imprescindibili per il rilancio delle nostre piccole e medie imprese.

Per questo motivo, in coerenza con il PNRR, Intesa Sanpaolo ha varato il programma Motore Italia che mette a disposizione delle nostre aziende venete 8 miliardi di nuovo credito per queste due importanti transizioni oltre all’allungamento fino a 15 anni dei finanziamenti.”

 

 

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...