Buon Natale!

UN COMUNE AMICO DELLE API.

ADRIA-Al via la campagna di sensibilizzazione sul valore di Bene Comune dell’Apicoltura. La decisione è della giunta Barbierato che per sostenere le attività apistiche nella propria comunità, come opportunità di reddito e inclusione sociale ha aderito alla campagna CooBEEration. Una iniziativa che si inserisce nell’ambito della pianificazione del verde pubblico per la coltivazione di specie vegetali gradite alle api e l’adozione di buone pratiche agricole incentrate sulla sostenibilità.

Azioni mirate che passano anche attraverso l’attenzione nei trattamenti da utilizzare sulle colture arboree, con prodotti che non siano tossici per le api, come previsto dalla legge regionale 23/1994. Un impegno che si traduce anche nell’uso di prodotti biologici nell’intraprendere un’azione di lotta alle zanzare concentrandosi sulla prevenzione e privilegiando interventi basati sull’uso di prodotti biologici e sensibilizzando la cittadinanza sulle buone pratiche quotidiane. Una promozione che sarà attuata con iniziative di informazione e di sensibilizzazione sul valore di Bene Comune dell’Apicoltura, che vedrà coinvolte in particolare le scuole, di ogni ordine e grado, del territorio. Una campagna che sarà ampiamente diffusa attraverso i vari canali informativi.

“E’ in via di definizione il piano del verde-entra nei dettagli l’assessore Matteo Stoppa- e in tale contesto abbiamo studiato la realizzazione e quindi l’individuazione di aree destinate a prati fioriti e piantumazione di alberi adatti alle api. In fase di programmazione le attività educative con le scuole, compatibilmente con le norme covid in vigore. E’ già in cantiere -aggiunge l’Assessore Stoppa- l’organizzazione per la “settimana della sostenibilità” prevista per l’ultima settimana di maggio “ “Quello deliberato dalla giunta Barbierato- commenta il consigliere comunale con delega alle politiche energetiche Enrico Bonato- è un importante atto ufficiale che consentirà di avviare una serie di azioni nell’ambito del PAESC (Piano d’azione per l’energia sostenibile e per il clima) attraverso le quali sarà coinvolto il territorio con l’obiettivo di tutelare e favorire la biodiversità locale urbana”.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    25
    Shares
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...