Buon Natale!

BEACH TENNIS-Tornei di ferragosto 2020 al Bagno Perla.

ROSOLINA MARE-La pioggia arrivata a metà pomeriggio di venerdì ha solo spostato al giorno successivo le attività sportive organizzate dall’ ASD Beach Tennis Rosapineta che, ormai dagli anni in cui ha cominciato a prendere forma la volontà di promuovere lo sport delle racchette sulla sabbia, si occupa di proporre delle competizioni a beneficio degli utilizzatori della spiaggia di Rosolina Mare. Anche quest’anno, quindi, il culmine dell’estate ha visto la possibilità di partecipare ad un torneo “giallo”, formula particolare che prevede il disputare gare abbinati ad un compagno assegnato da un sorteggio casuale e, per quelle che sono le giovani generazioni dello sport, un torneo “Under 12” per i più piccoli, ospitati presso i numerosi campi allestiti presso il Bagno Perla.
Era passata poco più di un’ora dall’inizio delle partite quando il brutto tempo ha colto i giocatori in campo e, dopo qualche tempo in attesa del miglioramento, l’organizzazione dell’ASD che fa capo a Paolo Sannitine ha definitivamente rinviato al giorno successivo la disputa. Un rinvio che ha permesso anche una maggiore partecipazione degli appassionati, con un tabellone del “giallo” aperto a 24 partecipanti, mentre il torneo “kinder” ha comunque fatto ripresentare sotto rete 18 bambini.
 Una nuova roulette per gli abbinamenti, coordinati dal responsabile organizzativo Claudio Belluco, e sei campi hanno accolto i giocatori di altrettanti gironi per una serie di sfide a rotazione fra i componenti, per creare un ranking utile per i successivi sorteggi che avviavano la fase ad eliminazione diretta.
La particolarità della formula prevede che i componenti di una coppia in un turno possano anche affrontarsi dalla parte opposta della rete in quello successivo, mescolando in ogni momento i valori dell’abbinamento.
 
Al termine dei tornei, interrotti anche questa volta, in maniera però assolutamente piacevole, dal rinfresco proposto dal gestore del bagno Ciro Patrian , modulato nella composizione per grandi e piccoli, si è arrivati alle premiazioni, con l’assegnazione del trofeo “Bagno Perla” alla coppia rappresentata da Mauro Bardelle e Carlo Cioni , che hanno prevalso in finale su Vittoria Pastorello e Francesco Fabbri. Grande intensità anche nelle gare dei bambini, svoltesi sotto gli occhi di Fabio Marolli , istruttore federale che porta la sua esperienza ai fruitori dei corsi proposti durante la settimana dall’ASD, e Vanna Pregnolato , che si dedica alle attività con i più giovani. La finalissima è stata alla fine appannaggio di Nicole Bardelle e Lucrezia Liberativincenti nella sfida contro Gemma Fabbri ed Emma Santin.
 
Alle premiazioni con la consegna di riconoscimenti e omaggi offerti dall’ASD BT Rosapineta a tutti i partecipanti, è seguita un’ulteriore doppia sfida, questa volta un singolo, tra le coppie vincitrici, per decretare il “King of de beach” e la “Princesses of the beach”, con un “long tie break” a 10 punti, con Lucrezia Liberati vincitrice nell’under 12 e Carlo Cioni che ha sorpassato ai vantaggi Mauro Bardelle. Non è però ancora finita: nel pomeriggio di mercoledì 19 agosto, si raduneranno per uno stage di preparazione le squadre che l’ASD BT Rosapineta schiererà ai Campionati interregional i Veneto – Friuli Venezia Giulia di fine agosto, che si disputeranno anche quest’anno presso i campi del Bagno Perla.
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...