Buon Natale!

Partita la cabina di regia dell’Ogd del Parco del Delta del Po.

ADRIA-Si è svolto martedì scorso il primo incontro della neonominata Cabina di Regia della destinazione turistica Ogd Po e suo Delta. A farne parte  il Parco del Delta del Po, la Provincia di Rovigo, i  Comuni  di Adria, Occhiobello, Rosolina, Porto Viro  e Porto Tolle,  il Consorzio di operatori Po e suo Delta, la Fondazione Ca Vendramin, il Consorzio Deltapool Service ed il Gal Polesine Delta Po.  L’ organismo  che è parte integrante dell’ente Parco del Delta del Po, rimarrà in carica per i prossimi tre anni, con il compito di guidare in modo unitario tutta l’attività di promozione dell’Ogd Po e suo Delta. “La prima ecodestinazione fluviale d’Europa”, ne ha definito i cinque temi strategici su cui puntare per sviluppare il turismo nei prossimi anni: spiaggia, vacanze nel parco, cicloturismo, fluviale, esperienze gastronomiche.

“Importante e necessario è il lavoro di rete della cabina di regia dell’Ogd per promuovere  in modo efficace il nostro territorio con le sue eccellenze – commenta il Sindaco Omar Barbierato- Sarà l’assessore Andrea Micheletti a rappresentare Adria in sede di cabina di regia dell’Ogd  Po e suo Delta per  dare continuità progettuale al lavoro intrapreso  dall’assessore al turismo” “Siamo orgogliosi del lavoro svolto fin qui con i membri della Cabina di regia dell’Ogd –afferma l’assessore Andrea Micheletti- La riconferma di Adria nel direttivo è il segno che abbiamo lavorato con serietà senza guardare agli interessi di parte, ma con l’unico obiettivo di perseguire l’interesse della Città. Vogliamo che Adria ritrovi il suo ruolo di polo culturale del Delta, guardando al turismo e alla sostenibilità, come due volani per lo sviluppo sociale ed economico della nostra città, per il prossimo decennio.” Tra le novità emerse nella riunione, il ricorso al Tar che l’ente parco  ha avviato per opporsi all’estrazione di idrocarburi al largo  della costa di Porto Tolle. Tra i comuni aderenti al ricorso, anche la città di  Adria.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...