Buon Natale!

CIELO CHE EMOZIONI-Un grande successo.

PORTO VIRO-L’assessore alle politiche di genere Marialaura Tessarin dichiara: “Un inizio più che positivo per il primo appuntamento del corso di formazione ‘cielo che emozioni’ tenuto dalla dottoressa Federica Pescarin organizzato dalla commissione per le pari opportunità del Comune di Porto Viro. Oltre 60 adesioni di donne provenienti dalla città di Porto Viro ma anche da altri comuni della provincia, un grande successo proprio come il precedente corso sul benessere psicofisico emotivo ‘donne, semplicemente complicate’ tenuto dalla dottoressa Elena Zausa. Anche questa volta si tratta di un corso in modalità on-line, unica modalità possibile in questo momento date le condizioni di distanziamento sociale dettate dalle normative anti covid con le quali abbiamo dovuto imparare a convivere e ad adattarci per poter proseguire le nostre attività. La distanza indubbiamente c’è ed è palpabile, ma attraverso questi strumenti telematici abbiamo dato la possibilità di partecipare a moltissime donne che in presenza non avrebbero potuto per motivi di distanza, familiari e personali che ognuno di noi può avere. Sono profondamente convinta che tutta questa situazione abbia portato in sé comunque qualcosa di positivo; un grosso limite da una parte ma tante opportunità alternative dall’altra. Un ringraziamento sentito e doveroso va alla commissione per le pari opportunità per il grande impegno profuso nell’ultimo anno a favore della rimodulazione dei nostri programmi, all’ufficio affari generali nelle persone della dottoressa Federica Lazzarin e di Susanna Zanetti, e all’ufficio hardware e software di nella persona di Monica Rossi per la puntuale ed efficace assistenza tecnica”.

La dottoressa Federica Pescarin, psicologa e formatrice che ha già collaborato diverse volte con il Comune di Porto Viro aggiunge: “Il corso ha l’obiettivo di promuovere l’utilizzo delle competenze emozionali per affrontare le difficoltà che le persone stanno affrontando in questo momento particolare, soprattutto perché tutti siamo stati costretti a provare  emozioni spiacevoli che di solito cerchiamo di evitare. Quindi si tratta di fornire strategie per affrontare tutto questo utilizzando le risorse possedute dal nostro cervello attraverso piccoli esercizi da fare a casa per poter prendersi cura di se stessi e migliorare così il proprio benessere psicologico”.
Luciana Milani, vicepresidente della commissione per le pari opportunità che oltretutto ha avuto modo di partecipare al corso afferma: “Molto interessante l’incontro che in modo chiaro ha aiutato  ognuno dei partecipanti ad aumentare la consapevolezza sulle proprie risorse emotive per riuscire a reagire in modo positivo anche nel contesto attuale caratterizzato dal covid e fornire  strumenti perché ognuno possa riflettere sulla propria emotività apportando magari quei cambiamenti necessari per raggiungere il benessere emotivo, indispensabile anche per la salute fisica”. Il corso impegnerà le partecipanti per altri due lunedì.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...