Porto Viro-conferenza stampa del gruppo soccorso Delta Dog.

Presentata stamattina alle autorità del territorio l’associazione “Gruppo soccorso Delta Dog”. Il sodalizio portovirese, iscritto all’albo dei gruppi di protezione civile della regione Veneto conta nel suo organico di volontari tre addestratori certificati Enci e tre cani molecolari, di cui uno, Dexter, campione italiano di bellezza Enci.”Siamo nati ufficialmente il 16 novembre di tre anni fa- ha esordito il presidente Orlando Duó-e in questo lasso di tempo abbiamo lavorato per formare i nostri volontari di protezione civile secondo il programma formativo previsto. Attualmente abbiamo 14 volontari conduttori attivi, provenienti da varie località del nostro territorio”.”L’associazione delta dog, segue il regolamento dell’Ucis-spiega Albino Tomaselli, referente per le unità cinofile da soccorso in Italia-. Un gruppo che si contraddistingue per le idee chiare nel voler raggiungere gli obiettivi guida dell’Ucis per la formazione delle unità cinofile”. Dall’incontro è emerso che i volontari del gruppo Soccorso Delta Dog stanno lavorando per ottenere i brevetti di Maintralling.

La disciplina antichissima che permette di individuare e seguire il percorso effettuato da una persona con un cane adeguatamente istruito. A descriverne i particolari in conferenza stampa Federico Lazzaro, addestratore NBAS(National Bloodhaund Association Svizerland)l’ente certificatore in Europa per 7/8 forze di polizia che agiscono in vari stati. In Italia Lazzaro, si occupa dell’addestramento di cani militari e da soccorso.”Abbiamo iniziato il percorso di formazione per brevettare le nostre unità cinofile con l’addestratore NBAS Federico Lazzaro-spiega Monica Perazzolo, addestratore Enci e vice presidente del gruppo soccorso Delta Dog– con lo scopo di arrivare ai brevetti previsti e diventare quindi operativi a beneficio del bene comune”.Successivamente la Perazzolo ha presentato uno ad  uno i volontari del gruppo Soccorso Delta Dog. Nel corso dell’incontro sono intervenuti l’ex sindaco Thomas Giacon che ha sottolineato l’importanza della collaborazione con il comune di Porto Viro nel corso del suo mandato; la dottoressa Nadia Franzoso dell’ulss 19 con la quale il gruppo soccorso Delta Dog collabora per il progetto Pedibus nelle scuole del territorio con l’inserimento dei propri cani durante le passeggiate con gli alunni nei tragitti predefiniti con destinazione scuola; Giorgio Benizzi per la cooperativa Porto Alegre con la quale il sodalizio portovirese ha in attivo il progetto “in buona compagnia”che coinvolge i profughi in alcune attività di volontariato dell’associazione. A presenziare all’evento il comandante di stazione di Taglio di Po Attisani e il senatore Bartolomeo Amidei, il quale   ha sottolineato l’importanza delle attività del sodalizio che vanno a beneficio del bene comune.La mattinata, trascorsa al centro visitatori di piazza Matteotti, è terminata con un Brindisi augurale al Caffevino di Porto Viro.Dopo il pranzo, i volontari hanno proseguito le lezioni di Maintralling in centro città.   G.Ferro

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici