Rovigo-Piazzale Di Vittorio danza contemporanea “Il Dinosauro”- Venerdì 9 settembre 2016 ore 19.00.

La performance !cid_ii_ispre85z0_156f95e61ab9cfdadi danza contemporanea “Il Dinosauro” nasce da un’idea originale delle coreografe Simona Argentieri e Romina Zangirolami e ha l’obiettivo di far rivivere l’ex stazione delle corriere, un luogo simbolo della nostra città ma ora dimenticato e abbandonato. L’idea sarà sviluppata dai danzatori Jasmine Caroli, Silvia Zanta, Fernando Pasquini e Yoris Petrillo e saranno accompagnati musicalmente da un gruppo di richiedenti asilo ospiti della Cooperativa Porto Alegre. L’allestimento scenico di Piazzale Di Vittorio è a cura dell’Architetto Enrico Maria Crepaldi. “Arting Pot – Fusioni d’Arte” è un progetto promosso dal Circolo ARCI “Il Tempo Ritrovato” in collaborazione con Cantieri Culturali Creativi, Legambiente e una ricca rete di partner. È sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando “Culturalmente 2015”.

Nato dalla constatazione che il Polesine sia terra ricca di potenzialità sotto il profilo culturale, artistico e ambientale, non pienamente sfruttate al fine di crearne volano di sviluppo sociale ed economico, “Arting Pot – Fusioni d’Arte” si pone, quali obiettivi prioritari, l’incentivazione, nei cittadini, del desiderio di riappropriazione e fruizione dei luoghi, valorizzando le potenzialità inespresse del Polesine in chiave culturale, sociale e turistica e la riduzione del disagio sociale attraverso la valorizzazione delle differenze culturali. Il linguaggio artistico, nelle sue diverse forme, sarà lo strumento per realizzare questi obiettivi.

Giorgia Businaro   Project Manager “Arting Pot – Fusioni d’Arte”

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici