giovedì 14 aprile.Al via i cantieri per la nuova illuminazione pubblica lungo le sponde del collettore Padano.

(Porto VirSenza titolo-1o, 12 Aprile 2016)Il sindaco Thomas Giacon  fa il punto della situazione sulle opere di miglioramento dell’illuminazione pubblica. Lavori che verranno realizzati attraverso la convenzione Consip, in essere con la società SIMET per un importo complessivo di 350mila euro.“Dopo l’installazione del nuovo punto luce all’intersezione tra Via Badaloni con via Marconi per un importo di circa 3.400 euro, inizieranno a breve,  tutta una serie di interventi che prevedono  nuovi punti luce e il miglioramento di quelli esistenti, lungo il collettore padano che attraversa la città- annuncia il sindaco Thomas Giacon-.

Nella mattinata di giovedì 14 Aprile saranno infatti allestiti  i cantieri dei lavori nel tratto della sponda destra del collettore che va dall’intersezione di Corso Risorgimento con via Marconi.350 metri  in cui verranno potenziati i 4 punti luce esistenti,  realizzati i marciapiedi e i punti luce  mancanti, per un importo di 105mila euro. Nel contempo in via Roma,verranno installate tre torrette per un carico complessivo di 30Kw/h, che serviranno a migliorare l’illuminazione degli eventi dei “ Martedì in piazza”e del mercato rionale,per una spesa di 21mila euro. Per una spesa di 29mila euro, verrà illuminata la pista ciclopedonale  della sponda sinistra del collettore padano”.

Entro la metà di Maggio- secondo quanto riportato nel crono programma della  Simet di Albignasego-partiranno i lavori per i nuovi punti luce in via Ugo Foscolo per 1.629euro, Via Siviero per 2.500 euro e via Pioppa per un importo di 2.200 euro. Per la fine di Maggio partiranno i lavori di ampliamento del sistema di illuminazione pubblica per le vie Luigi Siviero e Reginaldo Giuliani per un importo di 3.800 euro.

Mentre, per  la fine di Giugno sarà prevista la modifica al sistema di alimentazione di tre punti luce fotovoltaici esistenti in via Argine Po per circa 20mila euro e  realizzate delle colonnine di distribuzione dell’energia elettrica a servizio di piazza Repubblica per circa 46mila200euro. Sempre entro la fine di Giugno, verrà realizzata la nuova linea di via Livelli per una spesa di circa 23 mila euro.”Nel contempo, con lo scopo di migliorare la viabilità del traffico cittadino che da via Marconi si immette in via Contarini–conclude il primo cittadino- l’attuale semaforo lampeggiante posto all’incrocio, diventerà un vero e proprio semaforo funzionante, visto l’esito negativo del sondaggio per costituire via Marconi a senso unico.”

(Guendalina Ferro-Servizio Informazione Comune di Porto Viro) riproduzione riservata

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici