Buon Natale!

L’imprenditoria femminile è sinonimo d’amicizia che va oltre la concorrenza.

ADRIA – Chi ha detto che essere donna è sinonimo  di invidia? Ad Adria un gruppo di titolari che condividono la vicinanza delle loro attività economiche ha creato qualcosa di più: un vero e proprio rapporto di amicizia. 
Le attività “amiche” dello shopping e del benessere che si sono incontrate venerdì 1 ottobre sono quelle che condividono lo spazio della galleria adiacente piazza GaribaldiMa di chi si tratta? Nello specifico: No+Vello Adria centro specializzato in epilazione progressiva con luce pulsata; Gallery natural hair, salone parrucchiera; La Suite centro estetico; LorcaStyle negozio di abbigliamento; Caffè Peperosa bar e Studio blu responsabilità e risarcimento. La particolarità di queste attività è che sono tutte gestite da donne, sia le titolari che le socie o le commesse o le collaboratrici. 
Nella serata di venerdì questo gruppo di donne ha suggellato l’amicizia condividendo qualcosa che va oltre gli spazi e il perimetro. Si sono incontrate anche oltre l’orario di lavoro: eccole che si sono inventate la prima cena della galleria. È bastato un tavolo, qualche sedia, un menù fai da te da chi è più brava a cucinare e chi è più avvezza negli allestimenti si è occupato di quelli. Ognuna con le sue peculiarità, ognuna con le sue caratteristiche, tra risate e racconti, hanno passato del buon tempo assieme saldando ancora di più il loro rapporto, dimostrando che è l’unione che fa la forza ed è l’invidia a distruggere non solo se stessi ma anche quello che sta attorno. 
 
Vice sindaco Wilma Moda

“Leggere sulla cronaca una notizia positiva, fa davvero piacere” Esordisce così il Vice Sindaco Wilma Moda dopo aver letto dell’amicizia di un gruppo di imprenditrici che gestiscono le attività nella galleria che si affaccia in piazza Garibaldi. Tra l’altro parliamo di donne che hanno attività che potrebbero essere in concorrenza, ma che hanno deciso di essere amiche condividendo gli spazi in maniera armoniosa e di certo propense a far girare l’economia ad Adria, tra le attività di vicinato. Un gruppo di donne che non si sono accontentate ad andare d’accordo, ma sono andate oltre, mettendo a disposizione le loro capacità per una cena d’amicizia. Un momento creato per socializzare che aiuta le persone a stare bene, un fattore che nel commercio rappresenta un elemento positivo per le clienti, che di certo tornano volentieri tra le commercianti. Un plauso quindi a questo gruppo di donne, auspicando di poter leggere altri articoli così, perché il buon umore aiuta a vivere, aiuta il commercio, aiuta a superare la pandemia con il sorriso.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...