Incontro in Prefettura con i Sindaci dei Comuni del Parco del Delta del Po.

POLESINE-DELTA DEL PO-Nella giornata odierna si è tenuto in Prefettura un incontro con il Presidente della Provincia e i Sindaci dei Comuni del Parco del Delta del Po, Adria, Ariano nel Polesine, Loreo, Porto Tolle, Porto Viro, Rosolina e Taglio di Po – richiesto dai predetti Sindaci – in relazione alla tematica delle autorizzazioni per l’estrazione di gas naturale in aree marittime. Nel corso dell’incontro è stata esaminata la normativa in tema introdotta nel recente decreto-legge n. 176 del 18 novembre 2022 (cosiddetto decreto “aiuti quater”), con particolare riferimento all’art. 4.

 

I Sindaci hanno manifestato la loro preoccupazione per le possibili conseguenze sul territorio polesano derivanti dall’attuazione delle previsioni normative sopra citate, chiedendo al Prefetto di rappresentare la loro posizione presso gli Organi di Governo. Hanno inoltre espresso l’auspicio di poter avere in tempi brevi un’occasione di interlocuzione con i Ministeri competenti. Il Prefetto, nell’evidenziare come le norme in questione si inseriscano in un contesto di disposizioni intese a conseguire la sicurezza energetica nazionale, e che le stesse norme prevedono che il rilascio di concessioni sia subordinato a espresse garanzie di salvaguardia ambientale e di monitoraggio, ha preso atto delle posizioni espresse dai rappresentanti degli Enti Locali, delle quali riferirà in Sede Centrale.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici