La megachiatta “Vega” scortata lungo il Po fino al mare dal personale AIPo.

Delta del Po-Il personale della Direzione navigazione di AIPo sta “accompagnando” in queste ore la grande chiatta oceanica “Vega” – utilizzata per la collocazione delle arcate del nuovo ponte sul Po di San Benedetto –  lungo il fiume Po, fino al mare Adriatico, al fine di garantire un transito senza problemi e in sicurezza. A scortare la megachiatta  – 110 metri di lunghezza e 40 di larghezza – sono 4 imbarcazioni e 8 meatori AIPo delle sedi distaccate di Revere, Felonica, Santa Maria Maddalena e Papozze. 

Il viaggio, iniziato ieri pomeriggio, dovrebbe concludersi, salvo imprevisti, nella serata di oggi o nella giornata di domani, raggiungendo il faro di Pila, alla foce in mare del Po di Venezia o Po Grande. L’impegno del personale è volto anche a tracciare la rotta più idonea possibile per la grande imbarcazione e anche per la maggiore sicurezza di chi dovesse navigare in Po durante il tragitto.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici