A ROSOLINA E IN SPIAGGIA, TUTTO E’ PRONTO PER IL LUNGO WEEKEND DI FERRAGOSTO.

ROSOLINA-(RO)-Entra nel vivo l’estate di Rosolina Mare con il lungo weekend di Ferragosto ormai prossimo a prendere il via in quello che è, per tradizione, il periodo più atteso della stagione estiva ,momento in cui si registra l’apice delle presenze turistiche nella località balneare.

Numerose sono le iniziative in programma, tanto al mare quanto nel centro cittadino, dove, ad alzare il sipario proprio in questi giorni, è il tradizionale appuntamento con la sagra di San Rocco con i festeggiamenti programmati fino a martedì 16 agosto, giorno del Santo Patrono.

Al mare, invece, un ricco programma di eventi tra feste in spiaggia, musica ed intrattenimento in piazza, nell’arena del Centro Congressi, oltre all’irrinunciabile spettacolo pirotecnico del “Ferragosto di fuoco” previsto il 14 agosto dalla spiaggia del Villaggio “Rosapineta Sud”. Tante, dunque, le occasioni di divertimento per quanti vorranno raggiungere nei prossimi giorni Rosolina Mare per l’appuntamento più importante dell’estate. “Siamo pronti – fa sapere il Sindaco Michele Grossato – a trascorrere insieme il Ferragosto e, quale Primo Cittadino, sono particolarmente orgoglioso delle presenze che conta Rosolina Mare, specie in questo momento della stagione. Tuttavia, oltre al divertimento, compito dell’Amministrazione è anche quello di garantire la sicurezza e che tutto possa svolgersi serenamente. Per questo motivo, atteso il maggiore afflusso di persone nella nostra località in questo lungo weekend, oltre ai turisti già presenti, ed al fine di scongiurare il verificarsi di situazioni di pericolo, è stato predisposto – sotto la regia della Prefettura – un impiego di forze dell’ordine maggiore, concentrate proprio nei prossimi giorni, affinchè tutto possa svolgersi senza incorrere in situazioni di criticità e tensione sociale.

Per quanto di mia competenza – afferma Grossato – ho emesso due ordinanze sindacali: la prima, di divieto di vendita e somministrazione di bevande in bicchieri ed altri recipienti di vetro, nonché il loro utilizzo, in aree pubbliche ed aperte al pubblico, eccezione fatta per il consumo in esercizi che non si trovino negli stabilimenti balneari dove, nel corso delle feste, specie tra i giovani, potrebbero emergere situazioni di maggior rischio. La seconda, di estensione del divieto di accensione di fuochi, nonché il divieto di utilizzo di qualsiasi tipo di materiali potenzialmente idonei ad innescare incendi, a tutta la località e non solo alla spiaggia, allargando così la portata di quanto previsto già dall’Ordinanza n.08/2022. Fanno eccezione i barbecue in area privata che siano accesi sotto stretta sorveglianza e i fuochi d’artificio la cui accensione avvenga in via autorizzata e sulla base di apposita licenza allo sparo. “Sarà un ferragosto responsabile – conclude il Sindaco – che vuole coniugare insieme divertimento, per i tanti turisti e visitatori della nostra località, e la sicurezza, oltre che dei cittadini, anche di un territorio fragile, quale quello di Rosolina Mare, caratterizzato dalla presenza di una fitta vegetazione e di una rigogliosa pineta, e provato da un lungo periodo siccitoso come quello che stiamo attraversando”. A presidiare il territorio, con accessi anche nelle spiagge libere per evitare il degenerare di feste tra i più giovani nonché il rispetto delle prescrizioni del momento, oltre agli uomini dell’Arma dei Carabinieri della locale stazione temporanea, anche personale del corpo dei Carabinieri Forestali, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato, della Polizia Locale e i volontari della Protezione Civile di Rosolina.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici