Porto Viro.Olmes Trapella ricevuto in comune.

(Porto Viro20160519_103910, 25 Maggio 2016) Il campione golfista  Olmes Trapella è stato ricevuto dal sindaco di Porto Viro Thomas Giacon e dal vicesindaco Silvia Gennari, dopo le sue splendide conquiste sui green italiani ed aver conquistato il gradino più alto del circuito amatoriale di golf Em Rio, che si è disputato sul percorso del Gavea Country Club, a Rio de Janeiro in Brasile. Socio dell’Albarella golf club e sponsorizzato dalla Finpesca e Aquolina, il 40enne portovirese, pizzaiolo di professione ha raccontato delle sue esperienze sportive e soprattutto della vittoria  conquistata in Brasile. “La passione per il golf è nata quando ero piccolo-afferma Trapella – Uno sport che ho praticato nel green di Albarella per poi riprenderlo da grande, dopo aver praticato diversi sport che mi sono serviti come bagaglio sportivo-racconta Trapella-.Il golf è uno sport che non ha età. Possono giocarci tutti, grandi e piccini. E dove la mente conta tantissimo”.

“E’ un onore riceverti in comune-hanno detto all’unisono i due amministratori portoviresi nel consegnare una targa di riconoscimento al golfista-sia per l’importanza dei tuoi risultati sportivi, sia  per aver portato alto il nome della nostra città al prestigioso torneo internazionale”. ”Per il futuro-fa sapere il vincitore portovirese-continuerò a giocare a golf e a mettermi in gioco in altre importanti competizioni”

(Guendalina Ferro-servizio informazione del comune di Porto Viro) riproduzione riservata

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici