Porto Viro-Buono libri

(Porto Viro, 24 Agosto 2015) E’ partita anche quest’anno l’iniziativa che consente alle famiglie più bisognose di ridurre i costi dei testi scolatici. “Con un Isee inferiore a15mila euro e la presentazione della documentazione della spesa dei libri, le famiglie potranno infatti accedere al bando regionale dei “buono-libri””.A renderlo noto  il sindaco Thomas Giacon che annuncia “Per presentare le domande, le famiglie di studenti che frequentano le scuole secondarie di 1° e 2° grado o scuole formative accreditate dalla regione Veneto potranno farlo dal 9 settembre al 9 ottobre”. Nel frattempo per ottenere l’Isee, (indicatore situazione economica equivalente), le famiglie potranno rivolgersi ai centri di assistenza fiscale (caf) autorizzati, oppure collegandosi al sito www.inps.it-servizi online, compilare la dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) on line e trasmetterla direttamente via internet dal proprio computer. Per tutte le informazioni ci si può rivolgere all’ufficio istruzione situato al primo piano della biblioteca comunale di via Navi Romane, aperto dal lunedì al venerdì dalle9 alle 12.30 con telefono 0426/325733. Il contributo sarà pagato, dal comune, presumibilmente nell’anno 2016, dopo aver ricevuto dallo stato le risorse necessarie.

Guendalina Ferro

Servizio Informazione Comune di Porto Viro
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici