Porto Viro-Riattivato il servizio di terapia fisica al centro socio sanitario di via Mazzini

(Porto Viro, 5 Agosto 2015) Sempre più rilevanti, i servizi messi a disposizione alla cittadinanza dall’ amministrazione di Thomas Giacon. Dopo lo spostamento del servizio guarda medica in un edificio comunale al quale si aggiungerà anche il servizio h24 dei medici base, ora è stato riattivato anche il servizio di terapia fisica riabilitativa antalgica, al centro socio sanitario (ex dispensario).Un servizio che era sospeso da due anni. Nonostante una petizione firmata da una cinquantina di cittadini guidati da un comitato che ha segnalato la questione alla precedente amministrazione, nulla si era mosso.

“Nel momento in cui ci siamo insediati come nuova amministrazione – esordisce l’assessore Tania Azzalin – ci  incontrati con il comitato in questione e dopo aver riscontrato che le apparecchiature per le terapie e gli ambienti del centro socio sanitario erano in regola con le norme di sicurezza previste dalla legge vigente, ci siamo attivati per far ripartire il servizio. E così a distanza di poco più di un anno siamo riusciti in azione sinergica con l’Ulss 19, a riattivare il servizio di terapia fisica a beneficio del comitato, dei tanti anziani portoviresi e della vasta utenza proveniente anche dai comuni limitrofi. 

Guendalina Ferro

Servizio Informazione Comune di Porto Viro

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici