Buon Natale!

Premiato Pietro Spinello per aver salvato la vita ad un ragazzo che stava annegando.

ADRIA-Sindaco Barbierato-Ieri sera, prima dell’inizio del consiglio comunale, come  già avvenuto per altri cittadini che si sono contraddistinti con gesta a favore del prossimo, il Sindaco Omar Barbierato ha conferito al concittadino Pietro Spinello, un attestato di benemerenza per il suo gesto altruista nell’ aver salvato la vita ad un ragazzo che stava per annegare.

“Il gesto di Pietro è stato importante perché spontaneo, senza pensare al pericolo che  correva anche lui in questa operazione di salvataggio. L’importanza della vita è nel difenderla sono state ben rappresentate dal gesto eroico di Pietro” -le parole del Sindaco Barbierato

Pietro Spinello dopo aver ringraziato per il pubblico riconoscimento il Sindaco Omar Barbierato  ha raccontato l’episodio” era  lunedì 31 maggio, mi stavo recando ad una sessione di allenamento in preparazione della Camminata del Santo, quando all’altezza del Ponte Beniamino Gigli sono stato attratto dagli schiamazzi di un gruppo di bambini allarmati perché un loro coetaneo, scivolato nel Canabianco, stava per annegare. Sono quindi sceso sulla riva e constatato quanto stava per accadere,  senza  esitazione mi sono tolto le scarpe e la maglia e senza pensarci tanto, sono entrato in acqua prestando soccorso. Il tutto si è risolto nel migliore dei modi”.

Il primo cittadino ha consegnato una targa e un attestato di riconoscenza civica  a Pietro Spinello con il seguente testo, letto in sala consigliare dal consigliere Lamberto  Cavallari “Per l’esempio di nobile altruismo e spiccata generosità dimostrato nel soccorrere e salvare una vita umana da sicuro annegamento manifestando, con questo atto di coraggio,  un autentico e profondo senso civico”. Lungo l’applauso degli Assessori e consiglieri presenti in sala,  per il gesto eroico del cittadino adriese 59enne,  impiegato presso Banca Adria Colli Euganei. Donatore di sangue, iscritto alla Pados con più di cento donazioni effettuate, volontario del Gruppo del Venerdì presso la parrocchia della Cattedrale di Adria, è  iscritto al Gruppo Podisti Adriesi con i quali si è recato a piedi a Padova lo scorso 13 giugno, nel 790° anniversario della morte del Santo. Nell’occasione, anche Roberto Previato, presidente dell’Alta, ha consegnato una targa di riconoscimento al socio Pietro Spinello.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...