Buon Natale!

IL TEATRO SATIRICO DI ARIANNA PORCELLI SAFONOV-Una bella risata detox sulle abitudini del viver quotidiano.

CASTELMASSA (RO) – Secondo appuntamento con l’arte teatrale (quinto del calendario) per la rassegna Tra ville e giardini 2021, che quest’anno esplora ed offre al pubblico diverse forme e visioni di teatro. Martedì 27 luglio, alle 21.30, in piazza della Libertà a Castelmassa andrà in scena il monologo satirico “Il rìding tristocomico” di e con Arianna Porcelli Safonov.

Un “rìding” perché si ride, ma sulle disgrazie di una società molto social e poco socievole. Insomma una risata di presa di coscienza, nella migliore delle tradizioni satiriche, ma con temi e sensibilità tutte nuove. “Un format che propone la defibrillazione mentale attraverso il sorriso intelligente”, come viene presentato ufficialmente. Si parla della situazione pandemica, del mondo iper discusso del biologico, dei social network che stanno diventando i veri padroni delle vite delle persone… ma la scaletta è in continua evoluzione ed ogni volta è uno spettacolo diverso.

La comicità come pensiero critico, la creatività come indagine sociale, l’osservazione profonda di costumi contemporanei sono la cifra di Arianna Porcelli Safonov. Il suo sguardo lucido e ironico suscita piccoli focolai di sommossa intellettuale in una risata. La reazione provocata dai suoi monologhi tristocomici è inaspettata: è uno schiaffo, un sintomo di purificazione dalle finzioni dell’oggi. L’eleganza espositiva, con una voce pacata e suadente, l’esercizio del recupero grammaticale in un’epoca in cui si vede scritto “perkè”, ma anche i concetti elevati tradotti in contesti quotidiani, fanno di Arianna Porcelli Safonov una regina della comicità acuta, irriverente e rivoluzionaria. I testi sono tratti dal suo blog satirico Madame Pipì e dai due libri pubblicati per Fazi Editore (“Fottuta campagna”, 2014 e “Storie di matti”, 2017).

Arianna Porcelli Safonov è un’autrice emergente, dedicata alla scrittura dopo un’esperienza decennale come organizzatrice di eventi internazionali. Prima le collaborazioni con compagnie di teatro contemporaneo e l’apertura del blog di racconti umoristici Madame Pipì, poi i due libri. Dal 2015 è in tour con diversi progetti di satira e critica umoristica al costume sociale italiano: “Piaghe”, il “Rìding Tristocomico”, “Diritto civile e altre parolacce”, “Cibo, vino e altri castighi sociali”. Nell’autunno 2020 Arianna Porcelli Safonov ha iniziato la conduzione del programma televisivo “Scappo dalla città” in onda su LaF, visibile sulla piattaforma Sky Italia: un format che viaggia da nord a sud, raccontando con ironia le storie di giovani che hanno scelto di abbandonare le grandi metropoli e andare a vivere in campagna, nei borghi o nei piccoli centri, alla ricerca di uno stile di vita più umano e sostenibile. Tra Ville e Giardini XXII è promossa ed organizzata da Provincia di Rovigo, co-finanziata da Regione del Veneto Reteventi, sostenuta da Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo, con l’organizzazione tecnica di Ente Rovigo Festival, direzione artistica di Claudio Ronda, e la collaborazione dei Comuni di Adria, Ariano nel Polesine, Badia Polesine, Castelmassa, Ceneselli, Ceregnano, Costa di Rovigo, Ficarolo, Fratta Polesine, Lendinara, Lusia, Occhiobello, Porto Tolle, Rosolina, Rovigo, Trecenta, Villanova del Ghebbo.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...