Buon Natale!

Adria (RO): i Carabinieri traggono in arresto un 24enne per violenza sessuale su una minorenne.


Rissa sedata dai Carabinieri in un locale portovireseL’eposodio risale alla notte di capodanno l’uomo ha aprofittato della giovane  quando i parenti di lei erano andati a dormire.

I Carabinieri della Compagnia di Adria (RO) hanno tratto in arresto un 24enne in esecuzione di una Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dall’Ufficio del GIP della Procura di Rovigo, su richiesta del pubblico ministero Dott.ssa Bombana, resosi responsabile di una triste storia che affonda le radici in un contesto di fragilità caratteriale della vittima.L’accusa è di violenza sessuale nei confronti di una minore infraquattordicenne, scaturita la notte di Capodanno in un piccolo comune del basso polesine. Dopo aver festeggiato l’arrivo del nuovo anno, quando verso l’una di notte gli amici sono tornati nelle rispettive case ed i familiari sono andati nelle stanze per dormire, sul divano davanti alla televisione rimangono il 24enne, amico di famiglia che frequentava spesso la casa, e la ragazza.  

Poco dopo lui le si avvicina, le tappa la bocca e abusa sessualmente di lei, che non riesce ad opporsi né a reagire.Paura e vergogna hanno probabilmente frenato la ragazza dal denunciare quanto le era accaduto: solo a distanza di un paio di settimane ha cercato rifugio in due coetanee, compagne di classe, cercando di raccontare loro tutto, compreso il concreto timore di una gravidanza.Le due compagne, capita la drammatica gravità dei fatti, hanno informato una insegnante che ha così pienamente compreso cosa si celava dietro la malinconia che vedeva in quei giorni sul volto della ragazzina: con pazienza è riuscita a convincerla a confidarsi con lei e, poi, a raccontarlo alla famiglia ed agli investigatori dell’Arma dei Carabinieri.Circostanziati i fatti, il 24enne è stato dapprima individuato e successivamente nella giornata del 25 gennaio tratto in arresto, per essere poi tradotto presso la casa Circondariale di Rovigo dove permarrà in attesa di giudizio.

Pc ricondizionati ad Adria
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...