Buon Natale!

Dipendenti in assemblea dopo incontri sindacali.

ADRIA-Si è tenuta, nel  pomeriggio di ieri, l’assemblea dei dipendenti del Centro Servizi Anziani di Adria, all’indomani dell’incontro tra Sindaco, Capigruppo Consiliari, Organizzazioni Sindacali ed RSU Aziendali, ma soprattutto dopo l’incontro tra la Direzione, Organizzazioni Sindacale e RSU Aziendali, incontro quest’ultimo che ha per l’ennesima volta sancito la non disponibilità della Direzione a trovare un accordo con le contro parti, rispondendo di fatto con un no a domande e richieste avanzate dalle stesse.

L’assemblea dei lavoratori partecipata sia nei numeri che nei contenuti, infatti diverse proposte sono arrivate dai lavoratori e all’unanimità hanno votato le proposte emerse durante l’assemblea, tutte imperniate a tenere alta l’attenzione sulle problematiche che gli stessi stanno subendo dal Gennaio 2017 data in cui questo CD A ha dato di fatto dato il mandato al Direttore Badiale affinché mettesse in opera il suo metodo di gestione del servizio erogato ai residenti della struttura adriese. Si prospetta un’estate di protesta, infatti è stato proclamato l’ennesimo sciopero per il giorno 6 Luglio con manifestazione per le vie della città, inoltre verrà mandata una lettera al Presidente della Regione Zaia in cui saranno spiegati i motivi per cui da circa due anni e mezzo è stato proclamato lo stato di agitazione, inoltre saranno elencate tutte le voci del salario accessorio a cui ha messo mano tagliandole il Direttore, oltre alla organizzazione stessa del servizio così come impostata e voluta dalla Direzione con l’avvallo del Consiglio di Amministrazione. Oltre a questo verranno effettuate altre manifestazioni pubbliche, perché ormai si è arrivati al punto di non ritorno con Direzione CDA. Il personale sempre di più sente il peso della “riforma” imposta dal Direttore senza confronto e senza ascoltare nessuna delle voci di allarme lanciate da tutte le parti. Per questo motivo diciamo ai cittadini Adriesi di continuare a sostenere questi lavoratori che con sacrificio e fatica continuano a tenere alta e sempre accogliente questa struttura che da anni presta il proprio servizio ai cittadini che a questa si rivolgono, con dedizione e professionalità, perché il lavoro che fanno merita molto di più in termini di considerazione e di remunerazione.

Pc ricondizionati ad Adria

 

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 29
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    29
    Shares
  • 29
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: