A breve cambierà la viabilità nell’incrocio tra via Chieppara e via Cordella.

ADRIA-Per ridurre al minimo i disagi al traffico veicolare è partita la campagna informativa del Comune di Adria per avvisare la cittadinanza sulle modifiche alla viabilità viaria, in uno degli accessi alla città più trafficati, per essere un punto di snodo che conduce all’ospedale civile, al museo archeologico nazionale, agli istituti scolastici e verso il centro storico. L’incrocio dove via Chieppara, viale Giuseppe Cordella e via Francesco Nisotti, oltre ai due tratti di strada posti ai lati del ponte azzurro, verrà  trasformato in rotatoria.

Entro il 16 agosto si procederà a modificare la viabilità per simulare la presenza della futura rotonda ed entro il mese di agosto  inizieranno   i lavori ai marciapiedi situati nel lato nord di via G.Cordella. Un investimento da 60mila euro interamente  finanziato con fondi provenienti dalla legge di bilancio di previsione per l’anno 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024(DM del 14 gennaio 2022, art.1, comma 407 della Legge 30 dicembre 2021,n.34). La trasformazione dell’incrocio in rotatoria  sarà testato anche dal transito dei mezzi pubblici di linea. I lavori per la realizzazione della rotonda, inizieranno entro quest’anno. Un’opera pubblica che  costerà complessivamente 100mila euro, di cui 70mila euro di contributi regionali veicolati attraverso il bando regionale vinto dal Comune di Adria, per migliorare la mobilità e sicurezza stradale per l’annualità 2021 (art.9 della L.R. 39/1991 e Dgr n.7 /Cr del 2022).  

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici