Porto Viro-CANTI D’ACQUA NUDA di Cristina Finotto.

Venerdì 2 settembre  2016  alle ore 18,00 Ca’ Cornera Stazione di sosta nel delta del Po località Ca’ Cornera 3 – PORTO VIRO!cid_1520F8B59C90447D9532F0E0DAA89A8E@PaoloPC

www.cacorneradeltapo.it

A conclusione della mostra fotografica “Il respiro dei luoghi” di Marco Bovolenta l’associazione Ca’ Cornera, dove il Po si fa cultura ha il piacere di  presentare il libro:

CANTI  D’ACQUA  NUDA

C r i s t i n a     F i n o t t o     Cristina Finotto Brevi riflessioni sui Cristina Finotto cris (2)

APOGEO  editore

Luana Milan introdurrà l’opera poetica  e dialogherà con l’autrice.

Interventi di

Maria Laura Tessarin –  Assessore alla Cultura Rosalba  Capato  –  Coordinatrice Culturale

Le letture saranno a cura dell’autrice, accompagnate da Matteo Sarto al clarinetto e Alberto Dinarello alla tastiera.

Dalla prefazione del libro:

“Nel Delta del Po il vento spinge l’acqua del fiume e del mare a formare nuova terra. E l’acqua torbida che serve a creare, diventa limpida poi per rispecchiare.  I “Canti” di Cristina Finotto sono questo: elementi del territorio che diventano carne e che permettono a lei, e a ciascuno di noi attraverso la sua poesia, di rispecchiarsi e ritrovarci. Ritrovarci perché, in fondo, abbiamo radici comuni come uomini e come abitanti di questa terra. Questa terra così apparentemente piatta e semplice da definire ma che, invece, nasconde sotto e dentro le acque il suo mistero, la sua forza .” Luana Milan

 

Cristina Finotto è nata a Cavanella d’Adige (Venezia) nel 1959. Vive e lavora a Papozze (Rovigo) dove inizia il Delta del Po. Nel 2004 ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie “I viaggi del cuore”, seguita nel 2007 da “Barche di carta”, con cui ha inaugurato la “Nuova Serie” di Aneliti di Apogeo Editore. Ama tutto ciò che è creatività e adora la fotografia, che da qualche tempo è diventata il mezzo attraverso cui trasmette le sue emozioni. Dall’inizio del 2009 cura alcuni blog di scrittura e fotografia. E’ collaboratrice della rivista REMhttp://giuliaeliot.wixsite.com/ilmondodieliot

L’iniziativa ha il Patrocinio del Comune di Porto Viro e  rientra nel progetto “Pagine sul Po”, rassegna letteraria curata, ormai da anni, dall’ Associazione Ca’ Cornera sulle tracce del caro amico scrittore Gian Antonio Cibotto.

Ingresso libero

Info: tel. 0426 325457- 348 7157940

Per cenare all’Osteria di Ca’ Cornera telefonare al 342 7518571

(Guendalina Ferro-servizio informazione del comune di Porto Viro) riproduzione riservata

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici