IL COMANDO GENERALE ASSEGNA ALLA PROVINCIA DI ROVIGO 19 CARABINIERI.

ROVIGO-NEGLI SCORSI GIORNI, IL COMANDO GENERALE DELL’ARMA DEI CARABINIERI HA ASSEGNATO ALLA PROVINCIA DI ROVIGO 19 CARABINIERI NEO PROMOSSI, CHE HANNO TERMINATO LA FREQUENTAZIONE DEL 140° CORSO DI FORMAZIONE.

TUTTI I MILITARI SONO STATI TRASFERITI PRESSO ALCUNE STAZIONI CARABINIERI PER RIPIANARE LE VACANZE ORGANICHE CHE SI ERANO CREATE NEL TEMPO E PIÙ PRECISAMENTE NELLE STAZIONI DI ROVIGO – ADRIA – CASTELMASSA – BADIA POLESINE – LENDINARA – PORTO VIRO – TAGLIO DI PO – ROSOLINA – Rissa sedata dai Carabinieri in un locale portovireseCEREGNANO –  FIESSO UMBERTIANO – CASTELGUGLIELMO – STIENTA E BERGANTINO. I MILITARI, CHE SONO AL LORO PRIMO INCARICO, SONO GIOVANI DI ETÀ COMPRESA TRA I 21 E 30 ANNI SONO PROVENIENTI DALLE DIVERSE REGIONI ITALIANE ED HANNO APPENA TERMINATO UN CORSO DI FORMAZIONI DI 6 MESI CHE SI È SVOLTO PRESSO LE SCUOLE ALLEVI CARABINIERI DI ROMA,  TORINO, CAMPOBASSO, REGGIO CALABRIA, IGLESIAS, E TARANTO. IL LORO ARRIVO PERMETTERÀ ALLE STAZIONI DOVE SONO STATI ASSEGNATI DI INCREMENTARE I SERVIZI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO E DI CONSEGNENZA LA “SICUREZZA” DI QUELLE ZONE.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici