Buon Natale!

Adria: Suman “La pubblicazione del bando per la ciclovia VenTo rappresenta una svolta storica per il cicloturismo Veneto”.

La  ciclabile turistica collegherà  Venezia con Torino (da qui il nome VenTo) e toccherà anche Milano, diventerà la più lunga pista ciclabile in Italia.

“Finalmente ci siamo, questa è  una data storica da ricordare per il cicloturismo italiano -annuncia la consigliera pentastellata Elena Suman-dalle parole alle intenzioni si è passati ai fatti.SI è infatti concretizzato il Bando di gara italiano rivolto a tutte le regioni legate al percorso tra le quali anche il Veneto per la progettazione di una infrastruttura cicloturistica  di lunga distanza. Un’ opera pubblica la ciclovia VenTo, del valore di 1,8milioni di euro che attraverserà  4 regioni ,13 province,  oltre 120 comuni che si snodano lungo i 679 chilometri del  fiume Po, diventerà la più lunga ciclabile turistica in Italia. Il progetto,  realizzato dal Politecnico di Milano, non è stato spacchettato in tanti lotti e bandi gara che avrebbero generato burocrazia, aumentando costi, allungando tempi e svilito il progetto.

Per  questo si ringrazia il POLITECNICO di MILANO  e tutti coloro che in questi 7 anni hanno lavorato a questo successo che permetterà ai cittadini di percorrere  la VEnTO. E ora forza a chi tocca, ai professionisti e alle imprese nazionali e internazionali. Le informazioni riguardante il Bando sono visibili nel sito www.ventopolimi.it

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...