180mila euro di fondi comunali saranno erogati ai cittadini in difficoltà, per pagare la tassa sui rifiuti.

ADRIA-“Sono stati messi a disposizione dei cittadini 180mila euro di fondi pubblici, di questi 70 mila euro sono destinati alle utenze  domestiche, ovvero alle famiglie in difficoltà e la rimanenza, 110mila euro, destinati alle utenze non domestiche.

Una cifra quest’ultima, che verrà distribuita attraverso un bando che gli uffici comunali stanno già preparando”. Ad annunciarlo la Vice sindaca WIlma Moda,  durante il consiglio Comunale di ieri sera. “Un importo che agevolerà la cittadinanza nel pagamento della Tari.  Un aiuto concreto che risponde alle richieste dei cittadini “ “E’ importante, in questo momento storico, impegnarsi per migliorare il servizio di raccolta dei rifiuti con le continue segnalazioni, attivare campagne di sensibilizzazione, dare strumenti per incentivare a comportamenti corretti, e fare uno sforzo per aiutare il più possibile economicamente i nostri concittadini e le nostre imprese”-ha evidenziato il Sindaco Omar Barbierato.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici