Concerto di Natale.

ADRIA-(RO)-Mercoledì 21 dicembre alle ore 21:00 presso l’Auditorium ‘’Mecenati’’ del Conservatorio di Adria in Viale Maddalena, si terrà il tradizionale Concerto di Natale del Conservatorio “A. Buzzolla” che vedrà protagonisti gli studenti delle classi di Musica d’ insieme per Fiati del M°Michele Antonello e di Musica d’insieme per Archi del M° Luca Paccagnella.
La prima parte, dedicata ai Fiati, inizierà con un’aria Inglese di metà ‘700 dal carattere solenne ‘’The trumpet shall sound” tratta dal Messiah di Haendel che verrà eseguita da Gloria Sottovia alla tromba, Giovanni Nonnato al trombone e Andrea Zanellato al pianoforte. A seguire, il “Quartetto per flauti” composto da L. Gianella ed eseguito da: Erika Zampieri, Ines Sofia Pedrazzoli, Elisa Martignon, Lucio Alberghina. Il quartetto di legni con Erika Zampieri al flauto, Agnese Stoppa all’oboe, Giorgio Viale al clarinetto, Laura Rubini al fagotto, presenterà invece “Wind Quartet” op.93, un brano di inizio ‘900 di Karl Geopfart.
La seconda parte del programma vedrà l’Orchestra d’Archi del Conservatorio, diretta dal maestro Luca Paccagnella, impegnata prima nella tradizionale forma barocca del Concerto Grosso di Arcangelo Corelli “Fatto per la notte di Natale”, a seguire, tra inni e danze del folklore inglese e finlandese della St. Paul Suite di Gustav Holst e Andante Festivo di J. Sibelius. Un emozionante e caleidoscopico viaggio di suoni di architetture musicali Palladiane.
L’organico orchestrale è composto ai Violini primi da: Paolo Goganyan Aram, Lisa Scuttari, Giulia Gallo, Enrico Pozzato, Stella Bellemo, Sofia Jelic; Violini secondi: Elia Lorenzini, Rachele Crozzoletto, Lunardi Simone, Sassetto Agnese, Lucia Beltrame; Viole: Giulia Naccari, Camilla Melis; Violoncelli: Carla Nieddu, Mattia Midrio, Sara Matilda Boccato, Giovanni Bernadinello; Contrabbasso: Elia Lorenzo Piva, La cittadinanza è invitata a partecipare, previa prenotazione tramite piattaforma Eventbrite: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-concerto-di-natale-476360917327. Per info visitare il sito del Conservatorio: https://www.conservatorioadria.it/

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici