Buon Natale!

Torniamo a dare valore al confronto nella Conferenza dei Capigruppo.

ADRIA- Presidente del Consiglio Comunale Francesco Bisco-“Ho convocato per Mercoledì 19 una riunione dei capigruppo, in previsione di un prossimo consiglio comunale.” Le parole del  Presidente del Consiglio Comunale di Adria, Francesco Bisco.

“Non voglio entrare nelle questioni politiche, che riguardano i gruppi consiliari, ma richiamo fortemente tutti i consiglieri a rispettare il mandato che hanno ricevuto dai propri elettori: partecipare alle riunioni della conferenza dei capigruppo, è un dovere, anche se non è retribuito.”

“Molti sono gli argomenti che riguardano la nostra città e i nostri cittadini: abbiamo il dovere di governare al meglio, di portare le nostre idee, di fare delle scelte. Ma dobbiamo guardare anche oltre: la cittadinanza a Zaki, i profughi della Bosnia, la liberalizzazione dei vaccini, le trivelle in Adriatico. Per parlarne di questi temi in Consiglio comunale – prosegue Bisco- dobbiamo prima poter confrontarci, e capire le posizioni di tutti i gruppi consiliari. E arrivare con proposte  che rappresentino il sentire delle forze politiche del territorio.  Questa è una delle funzioni della conferenza dei Capigruppo.” “Non si può rinunciare a ciò che, oltre ad essere un dovere, è anche una prerogativa dei consiglieri comunali.

Con la speranza di vederci uniti intorno ad un tavolo, serenamente, invito tutti coloro che hanno deciso di uscire a rientrare nella conferenza dei capigruppo. L’invito, poi, a rapporti costruttivi, lo rivolgo a tutti. Non rinunciamo ad un confronto, sforziamoci di capire il punto di vista degli altri e di non partire con idee preconcette. Vorrei  che non si guardasse più al passato per accusare, ma che quanto successo,  non fosse dimenticato. E questo per poter imparare dagli eventuali errori commessi, per migliorare. Vorrei che ogni cosa buona fosse vista come una vittoria di tutti, vorrei che non si ponesse l’accento su errori  o prese di posizione solo per screditare l’altro, vorrei che ciò che viene fatto e detto non fosse già un preludio della campagna elettorale.” “Abbiamo tempo” afferma  il Presidente del Consiglio.  “Per ora preoccupiamoci solo di Adria.”

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...