Buon Natale!

DRRIINNNN…! L’ENTUSIASMO DELLA RIPARTENZA A “Il Teatro siete Voi”, grande successo per la scuola Casalini.

BADIA POLESINE (Ro) – Sold out e applausi scroscianti, per i giovani attori della Compagnia scolastica Casalini, che sabato 15 maggio hanno inaugurato il nuovo cartellone della rassegna itinerante “Il teatro siete voi”, con lo spettacolo originale “Drriinnnn…!”. Il Teatro sociale Balzan di Badia, risvegliato dal torpore della chiusura pandemica, ha finalmente spolverato platea e palchetti, per accogliere i tantissimi spettatori con bambini e nonni, che seppure nel rispetto degli ultimi protocolli sugli spettacoli dal vivo, hanno animato la serata con applausi a scena aperta.

A salutare il ritorno del pubblico in sala, l’assessore alla Cultura Valeria Targa col direttore artistico della rassegna, Irene Lissandrin, per l’associazione organizzatrice ViviRovigo. Vuoi per la voglia di partecipare degli spettatori, vuoi per l’entusiasmo connaturato alla giovane età degli attori, lo scambio energetico emotivo inondava l’aria del teatro e rimbalzava dal proscenio fino ai palchi del terzo ordine.

La commedia musicale in scena, non poteva avere un tema più azzeccato per la ripartenza collettiva, non solo degli spettacoli, ma anche della scuola e delle attività culturali-ricreative in generale. Il titolo “Drriinnnn…!” richiama il suono della campanella che ha ricominciato a squillare col ritorno in classe degli alunni, dopo l’isolamento della didattica a distanza. Con una recitazione brillante a ritmo sostenuto, i 22 studenti delle seconde e terze classi della scuola secondaria Casalini di Rovigo, hanno portato in scena il frutto di mesi di prove, bozzetti e progettazione. Il copione racconta in modo parossistico le vicissitudini del ritorno a scuola di ragazzi e insegnanti normali, costretti a confrontarsi con regole eccezionali dai risvolti umoristici. Le scene di comune Dad diventano catartiche sia per gli attori che per il pubblico. L’insegnante che con tre lauree non riesce a far partire la piattaforma per la videoconferenza, il ragazzino che gioca alla Playstation durante la lezione, quello che non riesce a partecipare, quello succube della madre competitiva, l’insegnante che deve gestire lezione e bebè, quello costretto a mostrare alla classe di avere una mamma petulante e invadente. Ce n’è per tutti, in questa vispa commedia del post pandemia, dove si ride e ci si rivede, anche quando per qualche linea di febbre un ragazzino viene cellofanato e spedito in isolamento come una bomba chimica. Molto curata la scenografia video, le coreografie e le soluzioni musicali. Davvero magistrali gli insegnanti della Casalini, che hanno preparato copione e messa in scena: Sara Piffer, Matteo Ferlin, Monica Brenner, Silvia Ramazzina, Graziella Nania, Silvia Rossin e Sonia Andrioli. Per chi se lo fosse perso, “Drriinnnn…!” si può ancora godere in differita streaming sul canale YouTube/Vivirovigo, su FB/Il_Teatro_Siete_Voi e su FB/RovigoOggi.it. Intanto “Il teatro siete voi” riprende venerdì 21 maggio, alle 21, con la trasmissione in streaming del cortometraggio “Si può fare” del laboratorio teatrale del liceo Celio Roccati con Gic e Smile Africa, dal canale youtube di ViviRovigo e dalle pagine Fb di “Il teatro siete voi” e “Rovigooggi.it”.

IL TEATRO SIETE VOI. Progetto di Irene Lissandrin per ViviRovigo Aps, sostenuto da Fondazione Cariparo (bando Eventi Culturali), il contributo di Regione del Veneto (programmazione 2020) e di Fondazione Banca del Monte di Rovigo, organizzato in collaborazione e partnership con Arteven e col Mibact; gode del patrocinio della Provincia di Rovigo e della Commissione Pari Opportunità del Comune di Rovigo; realizzato in partnership con i Comuni di Badia Polesine, Corbola, Costa di Rovigo, Fiesso Umbertiano, Lendinara, Porto Viro, Porto Tolle, Rovigo, San Martino di Venezze, Taglio di Po, Villanova del Ghebbo. Ringraziamenti agli sponsor Asm Set, Baccaglini auto, Rotary club Badia-Lendinara-Altopolesine, Rotary club Porto Viro-Delta del Po, Emporio Borsari, Sabrina Silvestrini Fideuram banker, Ottica Toffoli, Banca del Veneto Centrale, Farmacia Tre Colombine delle dott.sse Zanetti, Avis Lendinara, Avis Villanova del Ghebbo, Le perle del Polesine. Grazie per la collaborazione a Il Circolo di Rovigo, Associazione Pettirosso e Protezione Civile di Villanova del Ghebbo.. Mascotte: Gatto Tomeo di Alberto Cristini.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...