FISSATA PER IL 9 GENNAIO LA CERIMONIA DI ENCOMIO PER GLI STUDENTI CENTINI.

ADRIA-(RO)-E’ prevista per lunedì pomeriggio 9 gennaio, alla Casa delle associazioni di via Dante,  la cerimonia di consegna degli attestati di encomio agli studenti che hanno conseguito la votazione massima al termine del proprio ciclo di studi (nell’anno scolastico 2020-2021)  alle scuole secondarie di primo e secondo grado di Adria. “E’ un modo per fare i complimenti e augurare un futuro radioso a questi splendidi ragazzi  e ragazze -commenta il Sindaco Omar Barbierato- che hanno dimostrato  di poter raggiungere col lavoro e le loro capacità qualsiasi obiettivo”.

La cerimonia sarà aperta dai saluti del primo cittadino Omar Barbierato, dalla consigliera con delega all’istruzione Oriana Trombin e dai dirigenti scolastici  degli istituti Comprensivi e degli istituti Superiori della città etrusca. La consegna degli encomi inizierà alle ore 16 e consentirà ai ragazzi e ai loro famigliari di poter accedere alla casa delle associazioni in due momenti diversi per l’importante numero degli studenti che verranno  premiati. Si inizierà con gli allievi dell’istituto comprensivo Adria 1 e Adria 2 e i centini del Liceo Bocchi –Galilei. Successivamente saranno premiati  gli studenti degli istituti superiori del Polo tecnico, del  C.Colombo e dell’istituto professionale  di stato per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera Giuseppe Cipriani. Questi i centini con lode che verranno premiati:Per il liceo Bocchi-Galilei Pietro Cavaniglia, Eleonora Giatti, Alberto Tiengo e Pietro Vicentini. Per il Polo Tecnico Pierpaolo Roccatelli e per il Cipriani Miriam Orlandini. La cerimonia sarà arricchita da intermezzi musicali da parte degli allievi  del conservatorio di Musica Antonio Buzzolla, Anna Bergamin e Denis Forasacco. “È  sempre emozionante partecipare a questo evento di premiazione di un congruo numero  di studenti che con il loro impegno hanno ottenuto il massimo dei voti nell’esame finale dei due percorsi di studi. A loro le mie più vive congratulazioni per i loro ottimi risultati”-ha commentato la consigliera Oriana Trombin.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici