Giardini ex macello-ARLECCHINO E IL BRAGOSSO FANTASMA

(Porto Viro, 21 Luglio 2015)A presenziare alla rassegna teatrale estiva portovirese del filone “Femminile singolare” l’assessore Marialaura Tessarin che ha esordito venerdì 17 luglio dicendo”Questo appuntamento della rassegna tetrale , come la maggior parte saprà doveva  svolgersi nel peirodo invernale,e che poi, come amministrazione comunale  abbiamo deciso di spostare durante il periodo estivo per i problemi legati alle strutture e alla loro messa in sicurezza, di cui è stato tanto parlato.Ora, per la nostra biblioteca sono state adottate tutte le misure di sicurezza necessarie secondo la normativa vigente, e quindi la rassegna può andare avanti.Una decisione,  che abbiamo preso consultandoci con il circuito teatrale regionale Arteven, che cura la direzione artistica di tutta la rassegna teatrale estiva, con tre spettacoli che raccontano storie legate alle donne e alla condizione femminile.Il primo spettacolo scintille, di Laura Curino, è stato un magnifico monologo che ha saputo catturare gli spettatori nell’anima, raccontando con semplicità e chiarezza dei fatti, l’episodio drammatico che tutti ricordiamo:la fabbrica di camicette che a New York nel 1911 fu luogo  di un incendio dove 146 anime persero la vita, tra le quali molte immigrate italiane e dell’est europeo.Con lo spettacolo di Antonella  Questa “vecchia sarai tu” abbiamo scoperto che cosa significa essere vecchie,ma soprattutto, quand’è che si diventa veramente vecchie.Per venerdì sera, la’ppuntamento ai giardini della biblioteca, sarà con il terzo appuntamento della rassegna per bambini baracca e burattini con Arlecchino e il bragosso fantasma”.

PORTO VIRO
Baracca e burattini

ARLECCHINO E IL BRAGOSSO FANTASMA

spettacolo di burattini tradizionali veneti su baracca grande

 

Per Baracca e burattini ai Giardini Ex Macello di PORTO VIRO appuntamento per bambini e famiglie venerdì 24 luglio alle ore 21.20 con Paolo Papparotto e il suo delizioso spettacolo di burattini tradizionali veneti su baracca grande intitolato ARLECCHINO E IL BRAGOSSO FANTASMA, proposta consigliata a partire dai 4 anni. Una misteriosa barca è attraccata durante la notte nel canale sotto la casa di Pantalone. Sarà una Tartana? O una Feluca? Un Sampan? Ma no… è un Bragosso! Per Brighella è un Caìccio, per Colombina è una Gondola, per Arlecchino è il veliero fantasma L’Olandese Volante. Il suo nome è La Vongola Nera e sembra proprio dotata di volontà propria: da quando è apparsa strane cose cominciano a movimentare la normale vita di Campo della Misericordia. Cose inquietanti, mostri mitologici, esseri diabolici, che andranno affrontati da Arlecchino con coraggio e con l’aiuto dei bambini! Ma alla fine ci sarà in premio un tesoro… e molto altro!

Biglietto unico € 4

in vendita la sera dello spettacolo presso l’Ex- macello dalle ore 20.30.

INFORMAZIONI

Città di Porto Viro tel. 0426 325731 – 33 – 34

Biblioteca Comunale tel. 0426 321814

Biglietteria tel. 340 0845186

www.arteven.it

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici