CONCERTO -“LA NATURA E IL VAGABONDO”

Mercoledì 26 Gennaio, presso l’Auditorium “Mecenati” avrà luogo il Concerto “La Natura e il Vagabondo”, organizzato dal Conservatorio di Adria  alle ore 21.00.

I Maestri Alberto Boischio e Roberto Scaltriti, seguiti dalla voce recitante Denis Forasacco, immergeranno il pubblico in un’atmosfera eterea grazie alle Musiche di Schubert, Brahms, Grieg e Ralph Vaughan Williams. (Programma di Sala Concerto 26 Gennaio)

“Il protagonista del programma – spiegano gli esecutori – è il viandante caratteristico del romanticismo tedesco: un avventuriero dello spirito, un essere che va alla ricerca di sé stesso, o meglio dell’indefinibile, di ciò di cui una lontana eco del proprio animo rende certi dell’esistenza, ma che sfugge ad ogni più rigorosa disamina razionale.” Il tema centrale della serata sarà quindi il viaggio: il pellegrinaggio del viandante stanco del mondo nel ciclo di nove brani Songs of Travel di Ralph Vaughan Williams, ma, allo stesso modo, un viaggio nel tempo nella Holberg Suite op. 40 di Grieg per pianoforte solo, trattandosi di cinque momenti musicali in stile settecentesco volti a rievocare il clima storico dell’opera di Holberg, omaggiando il celebre compositore.

Al termine del Concerto, inoltre, rimanendo in un contesto poetico, verrà consegnato ai vincitori del concorso “La Poesia e il colore della Musica” Antonio Marangoni e Monsif Sobti  il libro “Ventaglio Novanta” nel quale sono state pubblicate le loro poesie. La programmazione artistica del Concerto e tutti gli altri eventi saranno consultabili nel sito del Conservatorio www.conservatorioadria.it  Si segnala che i Concerti sono ad ingresso libero ma con obbligo di prenotazione, attraverso questo link: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-la-natura-e-il-vagabondo-230519769837 Ricordiamo che è obbligatorio indossare la mascherina FFP2, e presentare il Green Pass rafforzato.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici