”Io non sono il vecchio che vedo qui riflesso”

(Porto20160109_185644 20160109_192940Viro, 13 Gennaio 2016)”Io non sono il vecchio che vedo qui riflesso”è la frase scritta sullo specchio da Enea Marangoni, al termine del monologo sul  “ tempo”andato in scena sabato pomeriggio nel granaio di Ca Cornera, tra le opere di Giuseppe Tirelli. L’ artista di fa20160109_193438ma internazionale, le cui opere esposte fino al 15 gennaio, s’ispirano al lento trascorrere del “tempo”nel Delta del Po All’ incontro culturale, oltre a un numero impo20160109_192633rtante di persone, ha presenziato l’assessore agli eventi Silvia Gen20160109_185703nari.”Paolo Gasparetto presidente dell’associazione culturale Ca Cornera, dove il Po si fa cultura è una risorsa,  sa farci riflettere in modo anche insolito sull’ambiente che ci circonda;creando spunti di riflessione e interesse su larga scala, mi riferisco ai vari media , anche internazionali che si sono interessati agli eventi di Ca Cornera  come Passepartout di Philippe Daverio, 20160109_192700 20160109_193412 , Merid20160109_193036iani ecc. La  peculiarità di Paolo sta nella sua capacità di far parlare del territorio attraverso  le varie forme espressive, quali pittura, scultura, fotografia, letteratura ed altro, con  artisti, che sono indotti o provocati ad elaborare lavori mirati alla valorizzazione del Polesine, in particolare il Delta del Po. Grandi nomi sono passati per il granaio di Ca Cornera, ritrovati poi a grandi esposizioni di arte, come la biennale di Venezia-ha detto nel suo intervento l’assessore Silvia Gennari-“.L’attore e scrittore di commedie Enea Marangoni,nonchè compo20160109_192915nente di due compagnie teatrali d20160109_192903el territorio, al termine della sua performance recitativa, ha ringraziato per la presenza l’assessore Gennari, descrivendo il patron di Ca Cornerà, Paolo Gasparetto “un uomo pieno di passione per l’arte che riesce a  diffondere la cultura del nostro Delta del Po da un luogo che trasuda storia ma che cavalca pensieri di grande modernità”. Notevoli i consensi positivi da parte del pubblico presente all’evento per la performance del giovane portovirese doc Enea Marangoni.

Guendalina Ferro

Servizio Informazione Comune di Porto Viro
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici