LUCI DI NATALE?-LA MINORANZA MENTE SAPENDO DI MENTIRE.

ROSOLINA-(RO)-Sindaco Michele Grossato-Premesso che non è mia intenzione prestare il fianco alle inutili polemiche portate avanti, di continuo, da chi, avendo probabilmente del tempo da perdere, trova il modo di attaccare, con false e pretestuose illazioni, chi, a differenza, si presta per cercare, seppur in tempi difficili, di risollevare le sorti di una Città ereditata arretrata e malconcia in più ambiti, trovo però doveroso, a fronte di tante dicerie, rispondere una volta per tutte sulla questione luminarie di Natale.” Le parole del primo cittadino di Rosolina.

Sul punto, preciso che l’albero e le luminarie (tante o poche che siano) sono interamente pagate dal Comune. E dico, interamente! L’aumento del costo dell’energia pubblica è stato correttamente preventivato dall’Amministrazione, tanto è vero che le risorse erano a bilancio e si è così potuto dar copertura agli oltre 300.000€ senza batter ciglio, ovviamente tramite un’oculata politica di spesa, come logico che sia a fronte dei rincari del periodo, specie del caro energia.

Tornando però alle luminarie, mi preme sottolineare come la minoranza si debba mettere d’accordo con se stessa, decidendo con che argomentazioni coerenti voglia portare avanti le sue pretestuose battaglie. Del resto, infatti, se per le luminarie di San Rocco, quest’estate, ha gridato allo spreco e all’esagerazione, oggi si lamenta perché quelle allestite per Natale sono poche. Spreco o parsimonia: delle due, l’una, che si decidano! Le luminarie, forse è bene sapere, costano 7.000€ + IVA e sono di contorno ad un ricco calendario di iniziative raccolte nel calendario “Luci di Natale” che ha un altro costo e che, torno a dire, è interamente coperto dall’Amministrazione Comunale. All’Associazione Rosolina Shopping era stato semplicemente chiesto se volesse contribuire per aumentare quanto già programmato. La risposta è stata che non vi era l’intenzione di partecipare per altre iniziative in più e quindi si è realizzato ciò che era già programmato per tempo.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici