Domenica a Chioggia si parla di nave Amerigo Vespucci, l’incontro con il c.te Gianfranco Bacchi.

CHIOGGIA-(VE)-Nell’ambito dell’undicesima edizione di ChioggiaVela, domenica 25 settembre, l’aula magna di Palazzo Grassi a Chioggia ospiterà, a partire dalle ore 16:00, l’incontro con il Capitano di Vascello Gianfranco Bacchi, che tra il 2019 ed il 2020 è stato il comandante della nave scuola della Marina Militare Italiana “Amerigo Vespucci”.  

Ritorna così, dopo i due anni di stop legati alla situazione pandemica, il momento culturale della kermesse, che ha da sempre caratterizzato la manifestazione fin dalla sua prima edizione. Durante l’evento verrà presentato il libroIl punto più alto” scritto Gianfranco Bacchi nel quale l’ufficiale di Marina racconta la propria esperienza a cominciare dagli anni della formazione in Accademia Navale di Livorno fino al raggiungimento dell’apice della carriera, con il comando della nave Amerigo Vespucci.  

Non mancheranno quindi episodi ed aneddoti riguardanti quella che da tutti è tutt’ora definita la nave più bella del mondo. Proprio durante il comando del c.te Bacchi l’Amerigo Vespucci, il 22 agosto 2020, ha concluso la campagna addestrativa degli allievi ufficiali della prima classe dell’Accademia Navale transitando a vela nel canale navigabile di Taranto. L’ultimo e unico transito a vela del canale navigabile del Vespucci risaliva al 1965, quando la nave, allora aveva al suo comando uno dei più celebri ufficiali e velisti, Agostino Straulino.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici