Il sindaco dà fiducia alle donne.

Il sindaco dà fiducia alle donne  nominando Silvia Gennari vicesindaco e Raffaella  Bovolenta assessore.  Rita Ferrari eletta vice presidente del consiglio. Tra le deleghe al vice quella nuova del tempo libero e Fair Play.Quella alle politiche della famiglia all’assessore Tania Azzalin.

(Porto Viro, 9 MarzoIMG-20160309-WA0005 2016) Il sindaco ha nominato nel corso del consiglio comunale di martedì 8 Marzo l’assessore Silvia Gennari nuovo vice sind20160308_231423aco e la consigliera Raffaella Bovolenta come nuovo assessore. Mentre Ivano Vianello e Rita Ferrari sono stati eletti rispettivamente come presidente e vice presidente del consiglio. Così, per la prima volta nella storia dei comuni,prima, Donada e Contarina  e ora  città di Porto Viro, una donna riveste il ruolo di vicesindaco, in una giunta comunale composta da ben 4 assessori donna, oltre all’assessore Alessandro Palli e dal primo cittadino Thomas Giacon.

Una bella sfida. Un  governo, quello del terzo comune della provincia per abitanti in cui le quote rosa saranno rappresentate degnamente sia in giunta comunale ch20160308_214514e  in un consiglio comunale che registra tra le fila della  minoranza altre due consiglieri donna. Al nuovo vicesindaco Silvia Gennari, il sindaco ha assegnato le deleghe alla viabilità, sport e associazioni che prima erano dell’ex vice sindaco. La Gennari mantiene le deleghe alla polizia locale, rapporti con le pro loco, fiere, eventi, turismo, gemellaggi, marketing territoriale, agricoltura. Nel contempo il primo cittadino ha assegnato al suo nuovo vice, la nuova delega del tempo libero e Fair Play.

Mentre le deleghe al commercio, attività produttive, sviluppo econo 20160308_215403 mico, attuazione punti programmatici, imprenditoria giovanile sono passate al neo assessore Raffaella Bovolenta, che ha ricevuto anche le deleghe dell’edilizia residenziale pubblica, servizi demografici, pesca di ogni ordine e grado, acquicoltura, che eran20160224_092047o dell’ex vicesindaco.La rimanente delega della protezione civile che era in corpo all’ex vicesindaco é  stata assegnata all’assessore Alessandro Palli che riceve dal sindaco la delega dei cimiteri.

Nel rimpasto delle deleghe il sindaco Thomas Giacon ha accorpato le deleghe LLPP (manutenzione patrimonio comunale pubblica illuminazione e,infrastrutture )e l’osservatorio del paesaggio. All’assessore Tania Azzalin viene assegnata la nuova delega alle politiche della famiglia.

(Guendalina Ferro-servizio informazione del comune di Porto Viro) riproduzione riservata

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici