PORTO TOLLE-POLESINE OSSERVATO SPECIALE.

Sabato 24 settembre alle ore 10 presso la sala della Musica a Cà Tiepolo di Porto Tolle si svolgerà un’importante iniziativa, tema: “ POLESINE OSSERVATO SPECIALE “ ambiente, rifiuti tra Centrale e discariche (come da allegato volantino).
Sarà presente l’on. Alessandro Bratti parlamentare del Partito Democratico, Presidente della Commissione d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali.

Il Polesine aspetta questo importante esponente del Parlamento, impegnato a favore dell’Ambiente fin dal 29 luglio scorso, che a causa d’impegni non ha potuto onorarci della sua presenza, ma che potremmo ascoltare sabato prossimo toccando con lui i punti più dedicati della relazione della commissione bicamerale.
Le questioni sollevate dall’indagine della Commissione in provincia di Rovigo sono state da qualche tempo oggetto d’attenzione e approfondimento: per la discarica del Taglietto dove non sono nuove le posizioni del Partito Democratico e tantomeno le richieste d’intervento da parte delle amministrazioni, per quanto riguarda la Coimpo più volte oggetto d’interrogazioni e quesiti di chiarimenti. Non ultimo, per il sito Enel di Polesine Camerini, che nella relazione della commissione d’inchiesta, vengono anche ripercorse le vicende giudiziarie legate al funzionamento della centrale con la sentenza definitiva e la necessità di un piano ambientale e di un programma chiaro di dismissione e bonifica.

La Commissione, ha raccolto informazioni per più di un anno e suggerisce soprattutto che dobbiamo essere intransigenti su queste questioni e che le amministrazioni coinvolte devono essere altrettanto rigorose e convinte che la tutela del territorio e dell’ambiente perché non solo per un migliore impulso per la salute ma anche per l’economia del Polesine e del suo Delta.
E’ di questi giorni, poi, la notizia: la Camera ha approvato la “ Relazione sulla gestione del ciclo rifiuti in Veneto”, realizzata dalla stessa Commissione bicamerale d’inchiesta e presieduta da Alessandro Bratti con cui, assieme ad altri amministratori e politici del Partito Democratico, avremmo modo di approfondire e porre con forza alcune riflessioni sulla questione ambientale, divenuta cruciale per il nostro territorio.
Cordialmente,                            Il Segretario dell’Unione  Comunale di Porto Tolle Massimino Zaninello

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici