Porto Viro-definiti sei tavoli della consulta del volontariato.

(Porto Viro, 12 Dicembre 2015) Alla presenza del sindaco Thomas Giacon, degli assessori Tania Azzalin, Silvia Gennari e dei rappresentanti delle associazioni di Porto Viro sono stati definiti nell’incontro di  giovedì 10 dicembre alla biblioteca comunale, i sei tavoli della consulta del volontariato. I sodalizi aderenti al nuovo organismo comunale sono stati suddivisi nei seguenti settori: ambiente, sport, sociale, animali d’affezione, cultura e turistico-ricreativo. “Questo nuovo organismo-commenta il sindaco Thomas Giacon– agevolerà la conoscenza reciproca tra le associazioni di volontariato, mediante la promozione di momenti d’incontro e di confronto e lo scambio di collaborazione ed esperienza. Sarà un vero e proprio tavolo di concertazione, dal quale usciranno proposte di programmi per la crescita ed il rafforzamento delle realtà di volontariato esistenti e la promozione di nuove iniziative e si eviterà la sovrapposizione rispetto agli eventi già esistenti”. Nell’occasione della riunione l’assessore Tania Azzalin ha invitato i presenti a produrre delle proposte per un logo che identifichi la consulta del volontariato, che sarà poi vagliato nel prossimo incontro d’assemblea . Ora, il prossimo appuntamento per i presidenti delle associazioni è fissato dopo la festa della befana con le sei riunioni corrispondente ad ogni settore  della consulta, momenti in cui i componenti saranno chiamati ad eleggere un rappresentante per ogni settore, 6 presidenti che andranno a costituire l’esecutivo della consulta, insieme all’assessore Tania Azzalin, a un consigliere di minoranza e al presidente Thomas Giacon .
Guendalina Ferro
Servizio Informazione Comune di Porto Viro
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici