Porto Viro-progetto Madre Terra-“il mondo delle spezie”

(Porto Viro, 11 Agosto 2015) Si apriranno ufficialmente il 24 agosto, le iscrizioni ai corsi di cucina e erboristeria, inseriti nel  progetto Madre Terra. L’iniziativa promossa dall’assessorato alle pari opportunità di Porto Viro, si avvale del sostegno della regione Veneto, della collaborazione  del comune di Porto Tolle, l’azienda ulss19 di Adria, l’ente parco del Delta del Po, la Cna impresa donna e le commissioni pari opportunità dei comuni di Ariano nel Polesine, Rosolina e Chioggia.I corsi,   articolati ciascuno per 14 ore spalmati in 7 incontri da 2 ore inizieranno il prossimo settembre nella città polesana. Il corso di erboristeria titolato “il mondo delle spezie”, sarà tenuto dal docente Michele Colla, mentre il corso di cucina, vedrà dietro ai fornelli chef Monia Pregnolato.”Ritorniamo a riproporre come pari opportunità due corsi che hanno raccolto molti consensi positivi nella scorsa edizione. Le lezioni-spiega l’assessore alle pari opportunità Marialaura Tessarin, verteranno sul mondo delle spezie, per quanto riguarda il corso d’erboristeria, mentre sarà posto l’accento sui piatti tipici del nostro territorio per il corso di cucina”.85 i posti disponibili complessivamente , che dovranno prevedere per il corso di erboristeria, almeno 8 persone provenienti da ogni comune partner dell’iniziativa e 5 per il corso di cucina. Ad ogni corsista è richiesto  un contributo di 5 euro per l’intero corso. Le iscrizioni si possono effettuare  attraverso il modulo apposito, reperibile all’ufficio segreteria  del comune di Porto Viro  aperto tutti i giorni dalle 9 alle 13, presso la biblioteca comunale, oppure scaricandolo dal sitowww.comune.portoviro.ro.it

Guendalina Ferro

Servizio Informazione Comune di Porto Viro
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici